Live Primavera, Juventus - Sassuolo. Sfida di vertice

ReLive Primavera, Juventus – Sassuolo 2-0. Bianconeri in testa


Vittoria importantissima per i ragazzi di Grosso che battono il Sassuolo grazie alle reti di Rogerio e Kean. Adesso, i bianconeri sono in testa.

Secondo tempo

45+4′ – Finita. Juve in testa

45+1′ – Tiro di Caputo dall’interno dell’area e deviazione di un difensore che rischia di spiazzare Audero. Gran riflesso dell’estremo difensore bianconero

 43‘ – Ultimo cambio anche per gli ospiti: Ferrario sostituisce Abelli
38′ – Cambio nella Juve: fuori Mosti, dentro Semprini
34′ – Secondo cambio per la Juve: fuori Macek, dentro Bove.

31′ – Gran palla in verticale di Rogerio per Macek, che a tu con il portiere avversario prova un tocco sotto un po’ velleitario. Sulla respinta, di testa, tocca per Zeqiri, che controlla e scarica colpendo in pieno la traversa.

29′ – Juve in controllo, ora. Bianconeri pericolosi  in più di un’occasione.  Sassuolo un po’ spento.

28‘ – Cambio nel Sassuolo: fuori Marin, dentro Tinterri.

26′ – Gol annullato a Zeqiri. Zampata da attaccante vero, comunque. Presentazione di livello.

23′ – Cambia anche Grosso:  finisce la partita di Kean, esordio per Zeqiri.

19′ – Cambio nel Sassuolo: Romairone prende il posto di Bruschi. Intanto, inizia a piovere.

14′ – Bella azione della Juve, con Mattiello che scodella per Kean. Il colpo di testa dell’attaccante è impreciso. L’azione è partita ancora una volta da Kastanos.

10′ – Progressione meravigliosa di Kean, che viene steso dalla scivolata di Erilc. Giallo per il centrale del Sassuolo.

9′ – Gran conclusione da fuori di Abelli, diretta verso l’incrocio. Audero tira fuori il coniglio dal cilindro e con un volo meraviglioso nega la gioia del gol al 4 neroverde.

6′ – Dopo un lungo fraseggio, Kastanos lancia in verticale Caligara, che conclude al volo con il destro. Pallone largo.

3′ – Sassuolo pericoloso. Fraseggio che libera al tiro Bruschi, che non inquadra lo specchio.

1′Pronti, via, Kean subito in gol! Kastanos filtrante per l’attaccante, che calcia da fuori e buca Costa, non impeccabile nell’occasione..

1′ – Si riparte. Nessuno dei due tecnici ha effettuato cambi. Per ora, decide Rogerio.

Primo Tempo

45′ – Finisce il primo tempo. Juve in vantaggio nel finale.

44′ – JUVE IN VANTAGGIO! Murtore apre per Leris sulla sinistra, che prolunga per Macek. Il ceco, con un tunnel, premia l’inserimento di Rogerio, che calcia sul palo lungo, non lasciando scampo a Costa.

40′ – Ammonito Sarzi Maddidini per un duro fallo su Kastanos in mezzo.

36′ – Ripartenza della Juve, che con un tocco di Kastanos supera il pressing del Sassuolo. Macek la guida, poi Rogerio serve Kean, che calcia da fuori area, sfiorando l’incrocio dei pali. Conclusione bellissima dell’attaccante bianconero.

32′ – La Juve ora c’è. Mattiello sulla destra resiste a due falli e penetra in area. Il suo cross teso è deviato da Erlic, che sfiora l’autogol.

30′ – Juve vicinissima al gol! Caligara conclude da fuori e la palla si stampa sul palo con Costa battuto. Sulla ribattuta c’è Rogerio, che non riesce a depositare in porta pur da ottima posizione.

29′ – Slalom di Kastanos, fermato solo con un fallo durissimo.

eva

23′ – La punizione di Bruschi finisce alta sulla traversa.

22′ – Gran scatto di Bruschi, che non viene seguito da nessuno e punta Coccolo, costretto al fallo all’ingresso dell’area di rigore. Punizione dal limite per il Sassuolo. Viene anche ammonito il difensore della Juventus.

20′ – Cross di Caligara con il mancino che diventa quasi un tiro. Costa, di pugno, allontana.

18′ – Gol annullato a Kean per fuorigioco. Poco fa, prima occasione per la Juve, con Rogerio che mette in mezzo per Mosti. L’ex Empoli controlla e calcia con il sinistro, trovando la risposta di Costa.

17′ – Il Sassuolo pressa molto bene, mettendo in difficoltà la Juve. Ora prova la verticalizzazione Abelli, raccolta con un gran numero da Caputo. La difesa della Juve se la cava in angolo.

14′ – Zecca prova la girata dal limite. Conclude, ma Audero blocca senza problemi.

12′ – Sassuolo partito molto bene. I neroverdi sono ordinati e pronti ad approfittare degli errori della Juventus.

10′ – Errore della Juve nel fraseggio, Marin ruba palla e lancia Caputo, che conclude dal limite, trovando l’ottima risposta di Audero.

3′ – Coccolo e Caligara pasticciano e permettono al Sassuolo di ripartire. Ravanelli prova ad azionare gli attaccanti, ma Mattiello, con una diagonale perfetta, chiude in angolo.

1′ – Si parte. Juve in bianconero, Sassuolo in blu. Il primo pallone è per gli ospiti.

Formazioni ufficiali

Juventus (4-3-3): Audero; Mattiello, Muratore, Coccolo, Rogerio; Caligara, Kastanos, Macek; Mosti, Kean, Leris. A disp. Del Favero, Tripaldelli, Toure, Andersson, Zanandrea, Beruatto, Bove, Morselli, Zeqiri, Vogliacco, Semprini, Loria. All. Fabio Grosso

Sassuolo (4-3-3): Costa; Gambardella, Erlic, Ravanelli, Masetti; Marin, Abelli, Sarzi Maddidini; Bruschi, Zecca, Caputo. A disp. Vitali, Rossini, Saccani, Ferrini, Bellei Franchini, Parisi, Ferrario, Tinterri, Palma, Romairone. All. Paolo Mandelli

Sfida di alta classifica per la Juventus di Fabio Grosso, chiamata a riscattare la sconfitta in Youth League contro la Dinamo Zagabria. L’avversario, il Sassuolo, è primo a punteggio pieno e non ha nessuna intenzione di abbandonare la vetta della classifica. Per l’occasione, i bianconeri, riabbracciano Audero, che difenderà i pali in questo big match, e accolgono anche Mattiello, che punta a mettere minuti nelle gambe. Prima panchina in casa per Andersson e Zeqiri, i due volti nuovi arrivati dall’estero quest’estate.

 

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl