Dybala e lo scenario di mercato che coinvolge Juventus e Barcellona

Dybala e lo scenario di mercato che coinvolge Juventus e Barcellona


Paulo Dybala si è sbloccato in questa stagione con il gol del 3 a 0 rifilato alla Dinamo Zagabria, gol importante più per la testa dell’attaccante argentino che per il risultato, mai in discussione in quel di Zagabria. I possibili scenari di mercato che si potrebbero aprire su Dybala si arricchiscono di un’ulteriore puntata. La joya bianconera  al di là dell’unico gol messo a segno in questo inizio di stagione, ha fatto un salto di qualità dal punto di vista tecnico che lo porterà sicuramente ad essere tra i migliori al mondo nel suo ruolo durante i prossimi anni.

BARCELLONA. Proprio le qualità e i miglioramenti di Dybala lo pongono al centro degli interessi e dei desideri di molti top club europei. In prima fila per l’asso argentino da sempre c’è il Barcellona, che ha da tempo individuato, come molti in Argentina, in Paulo l’erede designato per sostituire un giorno Leo Messi, o perchè no, anche costruire una squadra che posso girare intorno a loro.
Braida

Secondo il Mundo Deportivo Ariedo Braida, attuale direttore sportivo del Barcellona ha avuto un contatto telefonico con il direttore della Juventus, Beppe Marotta, per confermare che se il Barcellona avrà in futuro l’intenzione di acquistare l’attaccante argentino contatterà per prima la Juventus. L’affare Dani Alves ha inciso e non poco sul rapporto tra i catalani e la società bianconera, ma l’intenzione della Juventus e dello stesso Marotta è quella di rinnovare il contratto di Dybala e così spegnere le sirene che lo portano lontano da Torino.

Aristide Rendina