Borja Valero non ha dubbi: "Pronostico chiaro, ma il calcio non è matematica"

Borja Valero non ha dubbi: “Pronostico chiaro, ma il calcio non è matematica”


La Juventus è la favoritissima anche di questo campionato, e il tema sulla forza dei bianconeri è sulla bocca di tutti. Anche Borja Valero, centrocampista della Fiornentina, ha rilasciato un’intervista sul pronostico di questa stagione sportiva, e le sue risposte sono state molto decise.

372931_heroa

PARLA LO SPAGNOLO – Borja Valero ha rilasciato un’intervista a “La Gazzetta dello Sport”, nella quale ha parlato del campionato che si sta svolgendo, e indicando la Juventus come la super-favorita per la vittoria finale, anche se… “Chi vincerà lo scudetto? -si chiede lo spagnolo -La Juve che era già fortissima ha acquistato i migliori gioca­tori del Napoli e della Roma, le altre due grandi del campiona­to. Quindi, sulla carta il prono­stico è scontato. Ma il calcio non è matematica. E allora at­tenti a Napoli e Roma. E anche all’Inter”. Per Borja Valero, dunque, non  bisogna dare tutto per scontato.

TEMA KALINIC – Infine, lo spagnolo ha parlato del suo numero 9, Nikola Kalinic, e lo ha confrontato con i migliori bomber del nostro campionato. “Cambiare Kalinic con Icardi o Higuain? No. Per quello che chiede Sousa a un centravanti non esi­ste al mondo un bomber più bravo di Kalinic. E’ perfetto per la Fiorentina”. 

Simone Calabrese