Il punto sugli infortunati: Marchisio e Sturaro migliorano, Benatia preoccupa

Il punto sugli infortunati: Marchisio e Sturaro migliorano, Benatia preoccupa


La Juventus è chiamata a risollevarsi dopo lo stop di domenica contro l’Inter. La squadra non è apparsa in ottima forma fisica e ha patito l’aggressività dei nerazzurri. Allegri ha già reso pubblico che alcuni titolari riposeranno nella sfida di domani contro il Cagliari. Neanche convocato Khedira.

Buone nuove dai lungodegenti dell’infermeria. 3 di loro hanno fatto molti progressi e ora si allenano in gruppo. Due difensori invece hanno avuto dei problemi nelle ultime ore. Il punto sulla situazione.

Rolando Mandragora

Frattura del quinto metatarso del piede destro. Operato il 10 agosto per un ritardo di consolidamento della frattura occorsa: il tempo minimo di recupero è di tre mesi. Vista la doppia operazione, si agirà con cautela. Rientro previsto non prima di dicembre.

Claudio Marchisio

Operato il 19 aprile al legamento crociato anteriore del ginocchio destro infortunato nella gara contro il Palermo del 17 aprile. La riabilitazione procede bene e negli ultimi giorni si è allenato con la squadra, come testimoniato dal video e dalle foto diffuse dalla Juventus. Il rientro completo è previsto per fine ottobre. Il Principino sta tornando.

Federico Mattiello

Dopo due gravissimi infortuni al perone e alla tibia, il terzino ha ricominciato ad allenarsi col resto della squadra. Lo stop di quasi un anno suggerisce comunque molta pazienza. Per questa ragione continuerà l’iter di riabilitazione e difficilmente verrà convocato a breve.

Stefano Sturaro

Nella partita Italia-Germania si è procurato una distorsione al ginocchio destro con interessamento del legamento collaterale mediale. A diversi mesi di distanza si è allenato regolarmente con i compagni e ha disputato lo scorso week end una partita con la primavera. Segnali molto positivi derivanti da 45′ di contrasti e intensità. Non è ancora al top della condizione, ma Allegri ha deciso di portarlo almeno in panchina per il match contro il Cagliari.

Mehdi Benatia

Uscito per un problema muscolare durante la sfida del Meazza. Le analisi hanno evidenziato un trauma distrattivo all’adduttore. Nei prossimi giorni verrà valutato meglio. Sicuro assente domani, si spera di rivederlo in campo prima della sosta per la nazionali.

Patrice Evra

Durante l’allenamento di oggi ha subito un trauma distorsivo al ginocchio sinistro. Il suo nome non risulta tra i convocati per la sfida dello Stadium e nelle prossime ore verranno fatti ulteriori accertamenti.

Giocatori in orbita Juve

Un capitolo a parte vogliamo dedicarlo anche ai calciatori che non militano nella Juventus, ma che risultano essere di sua proprietà o con particolari clausole.

Domenico Berardi

Il talento del Sassuolo è uscito infortunato dalla sfida col Pescara. La risonanza magnetica ha evidenziato un’elongazione al legamento collaterale del ginocchio destro. Dopo aver saltato 2 gare di campionato e l’esordio europeo contro l’Athletic Bilbao, non ci sarà nemmeno per la trasferta di Verona contro il Chievo. Dovrebbe tornare disponibile solo per fine settembre-inizio ottobre.