ESCLUSIVA SJ – Matuidi-Juve, il giocatore non è ancora convinto

Tutto ruota attorno a Pogba, inevitabilmente. La Juventus attende di definire il futuro del Polpo, prima di piazzare gli ultimi grandi colpi di calciomercato. Ovviamente a centrocampo, soprattutto in caso di partenza del classe ’93 francese, sempre più certa.

CANDIDATO NUMERO 1 – Il reparto di centrocampo è ormai da anni un fiore all’occhiello della Juventus, e la dirigenza bianconera vuole continuare ad avere eccellenti certezze in quella zona. In caso di partenza di Pogba, ci saranno due grandi colpi. Il primo, come già anticipato dalla nostra redazione, potrebbe essere Blaise Matuidi, classe ’87 del Psg. Mezzala sinistra di esperienza, matura ed efficace in entrambe le fasi di gioco. Il profilo tecnico tattico ideale. Mino Raiola, agente del centrocampista del Psg, potrebbe favorire il passaggio del ragazzo alla Juventus. I parigini chiedono 40 milioni, la Juventus ne offre 25. Si potrebbe chiudere a 25 più bonus.

FRENATA! – Tuttavia, fonti francesi ci fanno sapere che l’accordo tra i due club è ancora lontano. Domani Matuidi giocherà la Supercoppa di Francia contro il Lione e, al momento, il giocatore non è convinto di lasciar il Psg. Insomma, un raffreddamento dopo i segnali positivi degli ultimi giorni.

Impostazioni privacy