Caccia al bomber: Icardi non è utopia, sogni Cavani e Benzema

Caccia al bomber: Icardi non è utopia, sogni Cavani e Benzema


La Juve è alla ricerca di un bomber, questo è poco ma sicuro. Dopo l’addio di Morata e con la situazione Zaza tutt’altro che definita, c’è la necessità di rinforzare il reparto offensivo bianconero e la dirigenza vorrebbe farlo con un nome di grande qualità. Se Zaza venisse ceduto al Wolfsburg (il club tedesco sta spingendo con decisione), la Juve ricaverebbe, tra la sua vendita e quella di Morata, una cinquantina di milioni da reinvestire su un attaccante.

MAURITO – Il nome che ha senza dubbio agitato la giornata di ieri è quello di Mauro Icardi: un semplice sondaggio e un secco ‘no’ da parte dei nerazzurri, per ora. La storia, però, non finisce certamente qui, perché il futuro del bomber argentino è in bilico: lui vorrebbe il rinnovo, ma la sua richiesta resta inascoltata dal club di Suning. Dalla richiesta di rinnovo al finire sul mercato, il passo è breve: su di lui ci sono Tottenham e Atletico Madrid, ma stando a quanto riporta Tuttosport, Maurito gradirebbe la Juve. cavani benzema

SOGNI – Sul taccuino di Beppe Marotta c’è anche Alexis Sánchez: il cileno verrebbe di corsa a Torino, ma la resistenza dell’Arsenal per ora è piuttosto forte e non sarà semplice convincere i Gunners. Un nome che non passa mai di moda in orbita Juve è quello di Cavani: allenatore e presidente del PSG l’hanno messo al centro del progetto, ma se i parigini dovessero andare sul mercato non sarebbe da escludere una riapertura. Un giocatore che piace, appunto, sia a PSG che alla Juve è Karim Benzema, che a Madrid non è più un titolare inamovibile: è arrivato Morata che lo insidia e non è da escludere un altro gran colpo in attacco da parte dei blancos (il nome di Lewandowski resta caldo in Spagna).

ULTIME NOTIZIE