Il procuratore Silvano Martina: "Dopo Pjanić e Alves alla Juve serve Kovačić"

Il procuratore Silvano Martina: “Dopo Pjanić e Alves alla Juve serve Kovačić”


Parla il procuratore sportivo Silvano Martina, ex calciatore di ruolo portiere e agente, tra gli altri, di Gigi Buffon, Antonio Mirante, Massimo Maccarone, Nemanja Vidic.

Silvano Martina, la Juventus ha già piazzato i colpi Pjanic e Dani Alves: che segnale è?
“Significa che in casa Juventus c’è programmazione. Sono due colpi clamorosamente importanti. E’ lampante che la Juventus stia facendo il mercato per essere super competitiva in Champions League, oltre ovviamente che in campionato. Vogliono concretamente provare a vincere la Coppa con il gruppo storico rinforzato da alcuni big di livello internazionale”.

MATEO KOVACIC (Real Madrid) - Il classe 1994 dal grandissimo futuro deve darsi una scossa. Ha grande talento, la possibilità di inserirsi al meglio ma non incide ancora.

Tornando all’attacco, chi tra Sanchez, Cavani, Lukaku o Gabriel Jesus farebbe al caso della Juventus?
“In questo momento costano troppo: si parla di 65 milioni per Lukaku e se poi non funziona nel campionato italiano? Molto però dipende dal futuro di Zaza: se va via allora i bianconeri devono prendere due attaccanti, uno giovane e un altro più esperto. Altrimenti puntano su un talento senza svenarsi”.

E a centrocampo? Pjanic non basta dopo l’infortunio di Marchisio e Khedira.
Kovacic sarebbe un ottimo acquisto: il Real l’ha pagato 35 milioni, prenderlo in prestito è un affare. E’ forte ed è ancora alla ricerca di un ruolo preciso. Se un allenatore ne intuisce le potenzialità può trarre il meglio da lui”

Allegri ne sarebbe capace?
“Certo, ha dimostrato di essere intelligente, di saper gestire i campioni“.

ULTIME NOTIZIE