John Elkann: "Mercato? Bisogna essere contenti di quello che si ha"

John Elkann: “Mercato? Bisogna essere contenti di quello che si ha”


Torna a parlare John Elkann, il presidente di Exor, sorgente finanziaria della famiglia Agnelli e, conseguentemente, anche della Juventus. Il cugino del presidente bianconero, Andrea Agnelli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai colleghi di SportMediaset, commentando sia i successi recenti dell’Italia di Conte, che il calciomercato futuro della Juventus:

CHE ITALIA!“Non sono rimasto sorpreso dai risultati dell’Italia. Mi rende orgoglioso che la Juventus stia contribuendo ancora una volta con molti giocatori ai successi azzurri. Con la Spagna è stata una partita eccezionale, con un formidabile Buffon”.

ANTONIO CONTE – “Secondo me, il fatto che non abbia vissuto il campo negli ultimi mesi gli ha dato carica. Indubbiamente è riuscito nell’impresa di motivare e compattare il gruppo”.

GERMANIA-ITALIA – “Con la Germania spero che arriverà la vittoria, magari senza passare per i rigori. Di sicuro sarà una bella partita”.

FUTURO POGBA – “Non aggiungo nulla, ha parlato già Marotta in merito. Mercato? Non so se arriveranno nuovi acquisti. Ma già sono arrivati Pjanić e Dani Alves, bisogna essere contenti di quello che si ha”.

MORATA “Per la Juventus è una grande perdita e lo si è visto anche dall’affetto con cui Morata è stato salutato. Gli auguro ogni bene”.

 

ULTIME NOTIZIE