Dybala, prove di rinnovo: la Juve vuole blindare la sua Joya

Dybala, prove di rinnovo: la Juve vuole blindare la sua Joya


Paulo Dybala è diventato uno degli idoli bianconeri in pochi mesi, nonostante sia arrivato tra mille punti di domanda: la cifra sborsata per il cartellino (40 milioni di euro) solo un’estate fa aveva fatto storcere il naso a molti. Ma le prestazioni dell’argentino hanno dimostrato che Dybala è un potenziale fuoriclasse, e la cifra del suo valore in un solo anno è raddoppiata, se non di più. Ovviamente, molti top club europei hanno messo gli occhi sulla Joya, ma la volontà della Juventus è quella di blindare il proprio campione.

Dybala.Juventus.guarda.2015.161.356x237

RINNOVO FARAONICO – E per blindarlo Marotta e Paratici starebbero preparando un rinnovo del contratto che farebbe diventare Dybala definitivamente un top player, anche a livello economico. Si parla, infatti, di un rinnovo fino al 2021 con ingaggio uguale a Pogba e Buffon. Un contratto che blinderebbe per molti anni la Joya ai bianconeri, desiderosi di fare dello stesso Dybala il nuovo eroe e la nuova bandiera. I rapporti tra Dybala e i tifosi sono ottimi: i sostenitori bianconeri rivedono nella Joya i più grandi campioni del passato, Del Piero su tutti.

BARçA, RASSEGNATI – Come detto, l’eventuale rinnovo tra Dybala e la Juve toglierebbe definitivamente la Joya dal mercato per molti anni. Quindi il Barcellona, che avrebbe messo gli occhi sull’argentino, dovrà rassegnarsi: Dybala rimarrà alla Juve per molti anni ancora.

Simone Calabrese

ULTIME NOTIZIE