Asse Juve-Cesena, piazzati 3 colpi all'ombra del "Manuzzi"

Asse Juve-Cesena, piazzati 3 colpi all’ombra del “Manuzzi”


Telefoni bollenti quelli sull’asse Juve-Cesena, a Milano c’è stato un incontro tra i due club per il passaggio in Romagna di 3 giovani calciatori bianconeri. Le società hanno raggiunto l’accordo, adesso spetta al Cesena raggiungere l’intesa con i giovani calciatori.

Portiere. Il primo che dovrebbe raggiungere la Romagna è Alberto Brignoli, portiere classe ’91, ha giocato nel Lumezzane e nella Ternana prima di approdare in bianconero senza mai giocare. La scorsa stagione in prestito alla Sampdoria, può giocarsi le sue chance a Cesena.

Mattia Vitale, componente fisso della Juventus di Allegri.

Centrocampisti. Gli altri due componenti dell’asse Torino-Cesena sono Mattia Vitale e Andrea Schiavone. Il primo, talentuoso centrocampista classe ’97, l’anno scorso in prestito al Lanciano, ha tanto ben impressionato Allegri, potrà giocarsi le sue carte a Cesena. La stessa cosa dovrà fare Andrea Schiavone, lo scorso anno a Livorno, attuale centrocampista della nazionale under 20 italiana, sfruttando al meglio le possibilità che gli verranno concesse dopo la sfortunata parentesi dello scorso anno.

Aristide Rendina

ULTIME NOTIZIE