Pogba, parla la madre: "Ho fatto tanti sacrifici, Paul il più forte dei miei figli. Ferguson? Lo fece piangere..."

Pogba, parla la madre: “Ho fatto tanti sacrifici, Paul il più forte dei miei figli. Ferguson? Lo fece piangere…”


Cuore di mamma. Sì, anche Paul Pogba, ragazzone di 23 anni con una carriera già importante alle spalle ed una splendida avventura da vivere a pieno nella sua Francia. Come non essere orgogliosi, come non farsi contagiare dal sorriso della signora Yeo Moriba, donna e madre fiera. Soprattutto dei suoi figli, e specialmente del prodigio bianconero.

Intervistata da republicain-lorrain.fr, la signora Pogba ha parlato a ruota libera del passato e del presente. E sì, nel mezzo anche qualche stravaganza. Un esempio? I capelli: “Gli do indicazioni per i tagli di capelli, cambio di continuo…”, spiega. Ma anche la passione per il gioco, condivisa sempre e comunque con i fratelli: “Giocavano sempre, tutti i giorni – racconta – Per farli rientrare a casa dovevo chiamarli quattro, cinque volte dal balcone: rientrate, è l’ora. Ho fatto molti sacrifici per i ragazzi e ringrazio il buon Dio. Li ho dovuti calmare, erano sempre in movimento…”.

Movimento che poi ha portato i propri frutti. Anche se “il più dotato era Paul, il più piccolo”, spiega Yeo. Che più volte si è difesa dalle accuse di Aulas, presidente del Lione, che le imputava di aver venduto il figlio. “Non ho apprezzato, sono intervenuta, ho alzato la voce…. Mi accusavano di aver venduto mio figlio, che lo United mi aveva dato una casa: tutto falso” Da lì, il viaggio allo United. E l’inevitabile rottura dopo l’incontro con Ferguson: “È venuto da solo. Ci siamo riuniti con i fratelli di Paul e abbiamo deciso: Paul non rinnova. Ho cominciato a conoscere il mondo del calcio, per non farmi imbrogliare. Mi ascoltano, tutti e tre. E mi consultano.Ferguson dopo il no ha messo fuori squadra Paul e lui ha pianto nell’ufficio”.

pogba

Una scelta a dir poco indovinata. E ora? Gli Europei. “Mi ha detto che deve vincere gli Europei, c’è il vantaggio di giocare in casa…”. Di certo, in questi anni, ha imparato come si fa…

ULTIME NOTIZIE