Zaza: "La Premier mi affascina, ma voglio affermarmi in Italia. La Juve non vuole cedermi"

Zaza: “La Premier mi affascina, ma voglio affermarmi in Italia. La Juve non vuole cedermi”


Autore di un’ottima prova nella gara contro la Finlandia, Simone Zaza ha parlato ai microfoni di Raisport ai margini della partita. L’attaccante bianconero ha commentato la sua situazione, parlando anche del suo futuro.

Ecco le sue parole: “Euro2016? Dovremo essere una macchina da guerra, siamo tutti compatibili, quindi posso giocare anche al fianco di Pellè. Ho pensato veramente di essere in dubbio, invece Conte ha continuato a darmi fiducia e io spero di ripagarla. Sono uno che non si abbatte facilmente”. 

zazaE ancora: “Il mio futuro? Sono sincero: la Premier mi affascina, ma voglio affermarmi in Italia. E poi, che io sappia, la Juventus non vuole cedermi”. 

ULTIME NOTIZIE