Euro 2016: tre azzurri tornano a casa

Euro 2016: tre azzurri tornano a casa


Come riportato da SportMediaset.it, si è già conclusa l’avventura azzurra per tre giocatori convocati da Antonio Conte. Parliamo di Zappacosta, Benassi e Rugani che non partiranno alla volta di Montpellier.

rugani under 21ANCORA UN NO PER CONTE – A sorprendere, tuttavia, è che questo taglio non sia stato deciso dal ct Conte che aveva convocato i tre giocatori con il ruolo di “riserve” e che voleva tenerli aggregati al gruppo in caso di infortuni, quanto dalle società proprietarie dei rispettivi cartellini (Torino e Juventus).

Decisione, questa, che ha lasciato molto amareggiato il commissario tecnico che, memore della vicenda-Bonucci, con la Juventus che rifiutò di concedere il giocatore per il ritiro azzurro a causa della concomitanza con la finale di Coppa Italia contro il Milan, avrebbe auspicato maggiore collaborazione da parte dei due club.

VACANZE ANTICIPATE – Rugani, Benassi e Zappacosta sono quindi liberi di andare in vacanza, per quanto rimarranno arruolabili fino all’inizio della competizione continentale. Ancora una volta, un episodio che rischia di inasprire i rapporti tra la nazionale e i club, nonostante i giocatori in questione difficilmente sarebbero stati utilizzati nella spedizione azzurra in Francia.

 

ULTIME NOTIZIE