Niente Juve, Ibra raggiunge Mourinho

Sembrava essersi aperto un piccolissimo spiraglio per portare Ibra alla Juve. Gli ottimi rapporti con il suo procuratore Mino Rasola lasciavano pensare ad un inserimento dei bianconeri, ma alla fine hanno avuto ragione gli scettici: Ibra va al Manchester United.

manchester.united.gruppo.old.trafford.2014.2015..538x358L’arrivo di Mourinho nella panchina dei Red Devils sembra aver definitivamente convinto il fuoriclasse svedese, che con ogni probabilità atterrerà in uno dei campionati che ancora mancano nel suo palmarès, la Premier League.

Ma non è finita qui, secondo SportMediaset infatti, l’ormai ex PSG andrebbe in Inghilterra per svolgere un doppio ruolo: il bomber e il vice dello Special One.

Una prospettiva a dir poco allettante per Zlatan, che avrebbe così la possibilità di imparare il mestiere di allenatore da uno dei migliori interpreti al mondo pur continuando ad essere protagonista in campo.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy