Tempo di rinnovi: a breve la firma di Allegri, poi sarà il turno di Evra e Barzagli

Con il quinto titolo nazionale vinto e archiviato, la Juventus guarda già avanti nonostante manchino ancora 3 partite di campionato e la finale di Coppa Italia contro il Milan. Da tempo si parla di rinnovi, in particolare per due elementi di indubbio valore, carisma ed esperienza in rosa come Barzagli ed Evra, oltre che ovviamente del tecnico Massimiliano Allegri.

RINNOVO ALLEGRI – In giornata il difensore toscano, il terzino francese e il mister sono attesi in sede in Corso Galileo Ferraris per discutere a riguardo dei rinnovi. Non dovrebbe esserci nessun intoppo per le trattative, più volte è stato ripetuto dallo stesso Allegri che bastava sedersi serenamente ad un tavolo per poi apporre la firma definitiva. Il rinnovo del tecnico ex Milan potrebbe già essere ufficializzato in giornata, ma più probabilmente domani con conseguente adeguamento contrattuale per mettere a tacere definitivamente le voci che lo vorrebbero altrove, lontano dai colori bianconeri. Sarà il tecnico più pagato della Serie A con 5 milioni a stagione fino al 2018 con opzione per il 2019.

barzagli evra

EVRA E BARZAGLI – Per i due difensori invece bisognerà aspettare magari qualche giorno in più, anche se per entrambi come per Allegri non ci saranno troppi intoppi per la firma. Ci sono dei tempi burocratici da rispettare, ma i nuovi contratti consentiranno ai due pilastri di continuare a sostenere la causa bianconera. Entrambi vanno in scadenza il 30 giugno 2016: per Evra dovrebbe essere di un anno con opzione per il secondo, mentre per il difensore della Nazionale azzurra sarà biennale.

 

Oscar Toson

 

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

I commenti sono chiusi.

Preferenze privacy