Re Live Roma-Napoli - Roma batte il Napoli nel finale: gol di Nainggolan. Juventus aritmeticamente campione d'Italia

Re Live Roma-Napoli – Roma batte il Napoli nel finale: gol di Nainggolan. Juventus aritmeticamente campione d’Italia


FINALE – 48′ st Terminano i minuti di recupero: finisce 1-0 nel finale! La Roma batte il Napoli e c’è un primo verdetto: Juventus vincitrice del titolo per la 5a volta consecutiva!

46′ st – Azione travolgente della Roma partita dai piedi di Totti e Pjanic con l’aiuto dell’ottimo Maicon che serve una palla al centro per Salah che nella mischia la difende benissimo ed appoggia al limite dell’area dove un puntuale  Nainggolan mette alle spalle di Reina, un destro chirurgico. La Roma è a -2 dal secondo posto. La Juventus invece è aritmeticamente Campione d’Italia.

42′ st- Totti serve una palla deliziosa per Salah ma l’egiziano non riesce a coordinarsi per battere a rete

’37 st- Entra Francesco Totti e l’Olimpico si alza ad applaudirlo. Ultima carta per vincere l’incontro.

29′ st – Sarri opta per un cambio: esce Mertens (ammonito), al suo posto entra Insigne, sostituto naturale per sistema di gioco e caratteristiche.

25′ st- Digne lancia lungo per El Shaarawy che in velocità supera Albiol ma lo spagnolo rinviene e salva  il risultato. L’attaccante della Roma era a pochi metri da Reina.

24′ st- Mertens prova il tiro che si spegne sul fondo dopo una ripartenza veloce del Napoli.

17′ st- Scambio nello stretto tra Perotti e Maicon e tiro del brasiliano che finisce fuori dallo specchio della porta di Reina. E’ la prima netta occasione per i padroni di casa. Intanto si scalda Totti, nel boato dell’Olimpico.

’14’st – Non accade molto ad inizio ripresa. Le due squadre si difendono basse e compatte e di ciò non ne beneficia lo spettacolo. La fascia di sinistra è la più sfruttata dalle squadre, sia con Callejon che con El Shaarawy cercano di offendere le fasce avversarie.

SI RICOMINCIA – Dopo i 15 minuti di riposo, le squadre rientrano sul terreno di gioco per disputare la seconda frazione.

FINE PRIMO TEMPO – 48′ – Si conclude la prima frazione sul risultato di 0-0. Gara divertente in cui entrambe potevano sbloccare il risultato ma regge il pari senza reti.

’44 – Il sig. Orsato applica un recupero di 3 minuti ma in questo frangente non accade nulla di rilevante.

’36 – La Roma attacca a pieno organico e può far male con la velocità di Salah su Ghoulam già ammonito. Buone occasioni per passare in vantaggio anche per Perotti ed El Shaarawy ma la retroguardia partenopea sta facendo un gran primo tempo.

’28- Higuain con uno stop fa fuori due difensori e batte in porta! Solo uno strepitoso Szczesny evita il gol al Napoli!

’25 – Callejon la mette in rete ma è fuorigioco! Lo spagnolo è un piede oltre l’ultimo  difensore giallorosso (Digne).

20′ – Il difensore giallorosso, Manolas, è costretto ad uscire in seguito all’episodio con Higuain. Il greco ferma il gioco perchè impossibilitato a continuare: entra Zukanovic.

12′ – Higuain, nel tentativo di difendere palla, colpisce con una gomitata Manolas. Poteva esserci almeno l’ammonizione.

7′- Il Napoli si difende basso e subisce la Roma fino alla propria area. In ripartenza, gli uomini di Sarri si appoggiano su Higuain e lanciano sugli esterni che si inseriscono abilmente.

2′ – Salah vicinissimo al gol! Dopo una palla sporca calcia forte di sinistro: la palla finisce di pochi centimetri al lato della porta di Reina.

FISCHIO D’INIZIO –
Tutto pronto, palla al Napoli che batte lungo e si riversa nella metà campo giallorossa.

All’Olimpico andrà in scena il big match tra Roma e Napoli previsto per le 15.00. I padroni di casa cercano una vittoria sul Napoli per accorciare le distanze in classifica. Ora i partenopei distano 5 lunghezze e anche un pareggio potrebbe essere positivo per congelare la seconda posizione. Oltre al pass per la Champions League, o l’accesso via preliminari, c’è un fattore importante da considerare in questa gara speciale: la Juventus potrebbe diventare Campione d’Italia già al termine della partite qualora il Napoli non ottenesse nessun punto sul campo della Roma.

ORE 14.45 – Le squadre stanno ultimando il classico riscaldamento pre-partita e ben presto faranno rientro negli spogliatoi per ricevere le ultime indicazione dei relativi tecnici e indossare le divise ufficiali per la gara.

ORE 14.40 FORMAZIONI UFFICIALIRoma (4-3-3) Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; Nainggolan, Keita, Pjanic; Salah, Perotti, El Shaarawy.

Napoli (4-3-3) Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Mertens.

Simone Di Sano

Loading...