Verso Fiorentina-Juve – Ballottaggio Rugani-Evra, davanti ancora Dybala-Mandžukić

Verso Fiorentina-Juve – Ballottaggio Rugani-Evra, davanti ancora Dybala-Mandžukić


La Juventus ritorna in campo dopo la vittoria nel turno infrasettimanale contro la Lazio. Questa giornata gli uomini di Max Allegri saranno di scena a Firenze contro una storica rivale come la Fiorentina. Per i bianconeri importante vincere per poi mettersi lunedì pomeriggio comodi sul divano e, in caso di non vittoria del Napoli a Roma, festeggiare il quinto scudetto consecutivo.

OUT STURARO – Stefano Sturaro dovrà stare a riposo per 4-5 giorni a causa di una parotite acuta, avrebbe comunque saltato il match di domenica sera causa squalifica. Chiellini e Pereyra si sono allenati con il gruppo e di conseguenza partiranno con la squadra alla volta di Firenze. Rientra dalla squalifica Morata che però, con ogni probabilità, partirà dalla panchina.

Juve-Atalanta 2-0 Dybala MandzukicBALLOTAGGIO IN DIFESA – Allegri si affiderà ancora una volta al collaudato 3-5-2. In ballottaggio uno dei tre difensori che agirà davanti a Gigi Buffon: infatti Rugani ed Evra si giocano una maglia al fianco di Bonucci e Barzagli. A centrocampo confermati Lichtsteiner e Alex Sandro sulle fasce con Cuadrado pronto a entrare a partita in corso; centro-destra Khedira, Lemina prende il posto di Hernanes in cabina di regia e Pogba sul centro sinistra. Attacco che segna, non si cambia: davanti tandem DybalaMandžukić.

CONFERENZA STAMPA ORE 12 – La squadra proseguirà la preparazione con una nuova seduta, in programma al mattino. Alle ore 12 Massimiliano Allegri incontrerà i giornalisti nella classica conferenza stampa della vigilia. Successivamente la squadra partirà per Firenze.

PROBABILE FORMAZIONE JUVENTUS (3-5-2) – Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani/Evra; Lichtsteiner, Khedira, Lemina, Pogba, Alex Sandro; Dybala, Mandžukić.

Loading...