Verso Milan-Juve – Dybala non ce la fa, pronto Morata. Alex Sandro e Cuadrado sulle fasce. Domani alle 14 la conferenza di Allegri

Verso Milan-Juve – Dybala non ce la fa, pronto Morata. Alex Sandro e Cuadrado sulle fasce. Domani alle 14 la conferenza di Allegri


ORE 15:05, DYBALA OUT – Ecco il resoconto dell’allenamento odierno fornito da Juventus.com: “A due giorni dal big match di San Siro, la preparazione di Milan-Juventus entra nel vivo: i bianconeri questa mattina si sono ritrovati a Vinovo e dopo il riscaldamento a base di percorso a ostacoli, allunghi e scatti, si sono subito alla tattica con esercizi di circolazione palla e conclusioni in porta. Anche oggi Paulo Dybala ha lavorato a parte.

Domani, vigilia della sfida contro i rossoneri, la squadra si allenerà nuovamente al mattino e dopo la seduta, prima della partenza per Milano, Massimiliano Allegri incontrerà i giornalisti in conferenza stampa. L’appuntamento è fissato per le ore 14.00 presso il Media Center di Vinovo”.

ORE 13.00, DYBALA VERSO IL FORFAIT – Niente da fare per Paulo Dybala: l’attaccante argentino non dovrebbe riuscire a recuperare dall’infortunio alla coscia destra e salterà quindi con ogni probabilità il match contro il Milan. Al suo posto dentro Álvaro Morata.

PROBABILE FORMAZIONE JUVENTUS (3-5-2) – Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Cuadrado, Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Morata, Mandžukić.

ORE 11.00, ALLENAMENTO MATTUTINO – La squadra, a due giorni dalla partita, proseguirà quest’oggi la preparazione con una nuova seduta, ancora in programma al mattino. Allenamento che darà altre indicazioni relative allo stato del programma di recupero di Dybala.

ORE 9.00, VERSO #MILANJUVE – La Juventus ritorna in campo dopo la vittoria nello scorso turno contro l’Empoli. Questa giornata gli uomini di Max Allegri saranno di scena a “San Siro” contro un Milan in crisi di risultati e reduce da una settimana di ritiro. Per i bianconeri sarà una sfida cruciale per la conquista del titolo: conquistare la vittoria permetterebbe di mantenere le distanze invariate dal Napoli o, perché no, aumentare il gap.

morata dybalaDYBALA ANCORA A PARTE – Ancora lavoro differenziato per Dybala nella giornata di ieri. La Joya non ha partecipato al lavoro della squadra e, di conseguenza, resta in dubbio per il match di sabato sera: se non dovesse essere al top della forma, non verrà rischiato visto anche lo splendido momento di forma in cui si trova Morata. Rientrano Bonucci e Alex Sandro dalla squalifica, mentre Khedira dovrà scontare ancora un turno di stop (si attendono però notizie relative al ricorso presentato dalla società bianconera); mancherà anche Giorgio Chiellini alle prese con l’ennesimo infortunio stagionale.

BONUCCI E ALEX SANDRO TITOLARI – Contro il Milan il tecnico toscano dovrebbe fare affidamento sul più che solido 3-5-2. Davanti a capitan Buffon agirà il trio composto da Rugani, il rientrante Bonucci e Barzagli; sull’out mancino Alex Sandro dovrebbe prendere il posto di Evra, mentre sulla fascia destra Cuadrado sembra essere in vantaggio su Lichtsteiner, Marchisio agirà nel ruolo di regista con Pogba sul centro-sinistra e Sturaro sul centro-destra; in attacco il dubbio più grande: Dybala sembra recuperabile per il match di sabato sera per far coppia con Mandžukić, nel caso in cui non dovesse farcela pronto Morata.

 

Simone Dinoi

Loading...