Fulmine a ciel sereno: stiramento al polpaccio per Marchisio, salta il Bayern

Fulmine a ciel sereno: stiramento al polpaccio per Marchisio, salta il Bayern

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Pessima notizia in casa Juve a poche ore dalla partenza per Monaco di Baviera: come riportato dai colleghi di Gazzetta.itClaudio Marchisio sarà costretto a saltare il match di Champions contro il Bayern a causa di uno stiramento al polpaccio. Il numero 8 bianconero non solo salterà il ritorno degli ottavi contro i bavaresi, ma anche il derby contro il Torino: dopo i primi esami strumentali, si parla di uno stop di almeno 20-30 giorni. Una pesantissima tegola sul morale della squadra di Allegri che dovrà affrontare la gara più difficile e importante della stagione senza l’uomo più decisivo del centrocampo, per equilibrio, qualità, gestione dei ritmi di gioco.

giorgio-chiellini-juventus_103d450ujmv6t1x80xcg1egy2cBRUTTE NOTIZIE ANCHE PER CHIELLINI – E i problemi non finiscono qui, l’infermeria continua ad essere il principale tasto dolente della Juventus di questa stagione. A Monaco è quasi certa anche l’assenza di Giorgio Chiellini. Lo staff medico ha provato a fare un miracolo per recuperare il numero 3 bianconero, ma Chiello non ce l’ha fatta a smaltire il guaio al polpaccio. Il difensore continua a lavorare a parte: se Allegri non riuscirà a provarlo con i titolari almeno nella seduta di rifinitura, è da escludere il suo impiego all’Allianz Arena.

E MANDZUKIC… — Problemi anche per Mario Mandzukic, non al meglio a causa di un affaticamento muscolare accusato contro il Sassuolo. Nulla di eccessivamente preoccupante, ma quanto basta per far preoccupare Allegri. Morata è pronto per sostituire il croato, ma senza Chiellini e Marchisio, la presenza in campo di Mario può avere un peso specifico immenso.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy