Serie A, il "Moviolone" - Pogba reclama un rigore; Inter: il vantaggio è macchiato da un episodio discutibile

Serie A, il “Moviolone” – Pogba reclama un rigore; Inter: il vantaggio è macchiato da un episodio discutibile


La giornata n°28 di Serie A è macchiata da episodi nei vari campi che hanno destato l’attenzione del “Moviolone” di SpazioJ. Le partite in questione sono: Atalanta-Juventus, Roma-Fiorentina, Inter-Palermo e Bologna-Carpi.

AL DALL’ARA – rigore bologna Sul campo emiliano avviene tutto nel finale quando Mazzoleni valuta malissimo il contatto tra Cofie e Taider quando il mediano del Carpi aggancia nella propria area il centrocampista rossoblù. Le immagini evidenziano un contatto falloso: era rigore ma il direttore di gara decide di far proseguire. Voto 5.5

SU POGBA: CI STA? – fallo pogba L’episodio in questione in Atalanta-Juve riguarda il contatto tra Toloi e il centrocampista bianconero Pogba: il difensore brasiliano, infatti, cintura il francese  che cadendo accentua il fallo. Tuttavia la caduta procurata impedisce al numero 10 di controllare il pallone e concludere l’azione d’attacco. Poteva esserci il penalty ma il sig. Valeri ha giudicato diversamente il contatto. Buona prova tutto sommato per il direttore di gara. Voto 6

VANTAGGIO MACCHIATO – contatto gilardinoNel posticipo di Milano, l’episodio chiave avviene dopo soli 10 minuti quando un fallo di D’Ambrosio su Gilardino non viene ravvisato dal sig.Russo che lascia correre l’azione: la sfera viene raccolta da Vazquez che non sfrutta il vantaggio trasformandolo in un “possesso non produttivo”. L’Inter conquista palla e va in gol con Ljajic. Per il resto della gara la conduzione arbitrale è risultata inefficiente: poteva e doveva fischiare tanti contatti fallosi. Voto 5

ANTICIPO DA URLO –  rigore roma fiorentinaNell’anticipo di venerdì dell’Olimpico, goleada dei padroni di casa ai danni della Fiorentina. L’episodio ripreso dall’occhio di falco riguarda il fallo netto di Digne su Ilicic che accorcia le distanze dal dischetto (3-1). Nel finale manca un penalty agli ospiti per un fallo evidentissimo di Nainggolan su Badelj sul risultato maturato di 4-1. Voto 5

Simone Di Sano

ULTIME NOTIZIE