L’annuncio ai propri calciatori: “Abbiamo preso Antonio Conte”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La notizia era nell’aria già da tempo ed ha trovato conferme in giro per l’Europa nelle scorse settimane, lasciando dietro di sé clamore e fascino. In mattinata però, l’ennesimo indizio ad evidenziare una trattativa ormai alquanto ufficiale: l’attuale ct della Nazionale italiana Antonio Conte nella prossima stagione siederà sulla panchina del Chelsea.

A confermalo, a caratteri cubitali, l’edizione odierna del Corriere dello Sport, che riporta una conversazione tra il presidente blues Roman Abramovich e la sua squadra, avvenuta venerdì al Chelsea Training Ground, così come spesso capita quando c’è qualcosa di importante da comunicare. Poche ma decise parole: “Ho preso Conte”, fissando al contempo anche il futuro di Hiddink, lontano dal Chelsea.

Qualche dettaglio sull’accordo: contratto per le prossime tre stagioni a 6 milioni di euro l’anno ed una nuova affascinante avventura per il ct, pronto evidentemente a lasciare la Nazionale subito dopo l’Europeo di questa estate.