Vidal: “Sul finale non è stato facile. Dura lasciare la Juventus”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Era il grande ex, uno dei più attesi di questa sfida: Arturo Vidal dopo quattro anni in bianconero è tornato allo Juventus Stadium, ma con la maglia del Bayern Monaco. Dopo il 2-2 tra bianconeri e bavaresi, Vidal ha parlato ai colleghi di Mediaset Premium: “Se ho fatto fallo di mano in area? No, il mio braccio era vicino al corpo. Mi alleno sempre al 100% e il mister oggi ha deciso di fare giocare me e di lasciare in panchina Xabi. Nel finale la Juve ha attaccato di più, giocando con palle lunghe e per me è stato più difficile, anche perché loro avevano giocatori alti e per noi non era facile contrastarli. Rimpianti da aver lasciato la Juve? È stato difficile andare via da Torino, perché qui ho trovato molto affetto e sono stati quattro anni molto belli. Non è stato facile. Anche con mia moglie ci sono stati alcuni problemi perché voleva restare a Torino, ma avevo voglia di una nuova esperienza”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook