ESCLUSIVA SJ - Il procuratore di Leali: "Nicola resta al Frosinone"

ESCLUSIVA SJ – Il procuratore di Leali: “Nicola resta al Frosinone”


Movimenti interni a Frosinone. A giorni dovrebbe firmare per la squadra ciociara Francesco Bardi, portiere classe ’92, al momento in prestito all’Espanyol via Inter. Il ragazzo non sta avendo fortuna in Spagna, dove ha totalizzato solo due presenze in Copa del Rey e, addirittura, zero in campionato, e dunque è in cerca di una nuova squadra. Il Frosinone, come detto, sembrerebbe a un passo da Bardi, ma l’acquisto del giovane prodotto di proprietà dell’Inter creerebbe una forte concorrenza tra lo stesso Bardi e gli altri due portieri ciociari: il titolare Nicola Leali e, in secondo piano, Zappino.

PARLA L’AGENTE – Nicola Leali è un portiere classe ’93, di proprietà della Juventus e in prestito a Frosinone, nel quale è il portiere titolare (solo 2 panchine per lui in 21 partite!). L’arrivo di Bardi, però, potrebbe far vacillare il posto da titolare di Leali, il quale,comunque, non ha paura e vuole giocarsi le sue carte. A confermarlo è l’agente del giocatore, Graziano Battisti, il quale, contattato telefonicamente ha dichiarato: “Nicola si trova benissimo a Frosinone, e il Frosinone non ha mai espresso la volontà di privarsi di lui. Se il Frosinone dovesse acquistare Bardi, Nicola si giocherà le sue carte. Dopotutto è il portiere titolare e non è preoccupato”.

Siamo pronti dunque a una nuova sfida sportiva tra Bardi e Leali, già compagni-rivali nella Nazionale U21. Inoltre, Bardi è di proprietà dell’Inter, mentre Leali della Juve, quindi potrebbe profilarsi, per così dire, una sfida Juve-Inter per la titolarità nella porta del Frosinone.

Simone Calabrese