Record di vittorie: Allegri eguaglia Capello. Conte nel mirino

Record di vittorie: Allegri eguaglia Capello. Conte nel mirino


Con la vittoria sulla Sampdoria, la Juve ha centrato il nono successo consecutivo, prolungando un momento d’oro che l’ha rilanciata in classifica. Per Allegri è record di vittorie da quando siede sulla panchina bianconera. Nove successi di fila sono tanti e infatti rappresentano un piccolo record: eguagliata la Juve di Fabio Capello 2005/2006.

C’è, però, chi ha fatto meglio. Ovviamente parliamo di Antonio Conte, che nella stagione 2013/2014 riuscì a inanellare addirittura 12 successi consecutivi. Un record difficile anche solo da raggiungere, ma questa ‘caccia’ ripropone l’eterna sfida tra Allegri e Conte, tra il condottiero e il suo successore. Entrambi hanno ammiratori e detrattori fedeli, ma soprattutto entrambi hanno saputo vincere con la Juve, fedeli alla tradizione del club.

Per raggiungere Conte, Allegri dovrà vincere a Udine, in casa contro la Roma e poi a Verona, contro il Chievo. Tre partite in cui, nel girone d’andata, la Vecchia Signora ha conquistato un misero punto, tra l’altro per il rotto della cuffia. In mezzo ci sarà anche la sfida di Coppa Italia con la Lazio. Gara molto importante.

Edoardo Siddi

ULTIME NOTIZIE