Eder: "Proveremo a fermare la Juve. Sono la squadra più tosta, la loro forza è la solidità del gruppo"

Eder: “Proveremo a fermare la Juve. Sono la squadra più tosta, la loro forza è la solidità del gruppo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’attaccante della Sampdoria, Eder, ha parlato al “Corriere Dello Sport”, in vista del match di domenica sera a Marassi tra la Sampdoria e la Juventus. Ecco un estratto delle sue parole sulla Juventus.

“Fermare la Juve? Ci proveremo. Penso che il derby vinto ci abbia dato morale e che questo risultato sia stato importante per noi e per la nostra tifoseria. Ai match con i bianconeri arriveremo con entusiasmo e con la speranza di fare loro uno scherzetto. La Juve è la squadra da battere perché ha vinto gli ultimi 4 scudetti grazie alla mentalità creata da Conte e portata avanti da Allegri, a proveremo a interrompere la loro striscia di 8 successi.”

“Il punto di forza? La solidità – ha ammesso l’italo-brasiliano – del gruppo: Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Marchisio e gli altri giocano insieme da diversi anni e quando arrivano i nuovi sono bravi a trasmettere la mentalità vincente tipica della Juve. Chi toglierei alla Juve? Da attaccante dico Buffon, ma il più in forma è Dybala, davvero difficile da marcare. Per lo Scudetto, Juve favorita?  La Juve se la giocherà con l’Inter ma i bianconeri sono più tosti e collaudati. Ricordo le vittorie del 2012-2013 la prima, storica allo Juventus Stadium in dieci contro undici grazie a una doppietta di Icardi; la seconda, a Genova, all’ultima giornata, con loro che avevano già vinto lo scudetto” – queste le parole di Eder sulla Juventus. Il brasiliano è il capocannoniere della Sampdoria, avendo segnato 11 gol in 16 partite quest’anno. È sicuramente l’uomo più pericolo di Montella e quello a cui la Juventus dovrà stare più attento.

Luigi Fontana (@luigifontana24)

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy