Juve-Fiorentina, si dirigevano allo stadio con pistole e mazze da baseball: arrestati 4 tifosi bianconeri

Juve-Fiorentina, si dirigevano allo stadio con pistole e mazze da baseball: arrestati 4 tifosi bianconeri


Un vero e proprio arsenale quello che avevano con sé 4 tifosi bianconeri che si accingevano ad assistere alla sfida tra la formazione di Max Allegri e la Fiorentina. Il tutto inizia in pomeriggio, intorno alle 18, quando in un autogrill di “Turchino est” i quattro facinorosi, armati di mazza da baseball, hanno insultato e minacciato alcuni supporters viola. Dalle minacce si passa ai fatti e qualche minuto dopo il pullman che trasportava i tifosi ospiti è stato colpito da alcune pietre.

Gli agenti della Digos sono stati preventivamente allertati ed hanno subito rintracciato in quattro – tre uomini e uno donna, di cui uno sottoposto a daspo per i fatti di Atalanta-Juve del maggio 2013 – che sono stati fermati ed arrestati con l’accusa di porto abusivo di armi. Infatti con sé avevano, oltre alla mazza da baseball, anche due pistole calibro 7.65, un passamontagna, due caschi e un coltello da caccia.

eva

ULTIME NOTIZIE