Siviglia-Juve, parla l’ex Llorente: “Dovevamo vincere, mi spiace per la Juve”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ci ha pensato proprio lui, ci ha pensato Fernando Llorente, il grande ex, a punire i bianconeri e a condannarli al secondo posto del girone. Ai microfoni di Premium Sport, il basco ha commentato così la partita: “Per noi era molto importante vincere, se non vincevamo eravamo fuori dall’Europa. Mi dispiace per la Juve, speravo nel pari del City. Faccio i migliori auguri alla Juve, spero possa vincere sempre”.  Non sono mancate, infine, parole dolci per l’amico Morata e una piccola stoccata, fuori onda, a Chiellini: “Morata? Se faceva quel gol a inizio partita avremmo avuto difficoltà a recuperarli. Deve stare tranquillo, non ha bisogno di pressione ma solo fiducia, lui dimostrerà il giocatore che è. Il contatto in area? Era rigore, non guardava la palla”.

Carlo Iacono (@CarloIacono7)