Youth League, Siviglia-Juventus 1-0. La Primavera di Grosso eliminata

Youth League, Siviglia-Juventus 1-0. La Primavera di Grosso eliminata


15.50, JUVE ELIMINATA – La gara è terminata: il Siviglia batte la Juve 1-0 e i bianconeri di Grosso dicono addio alla Youth League.

15.15, SIVIGLIA IN VANTAGGIO – Sanchez ci prova dal limite e trova la deviazione di Parodi che beffa Audero. Adesso la squadra di Grosso è vicina all’eliminazione.

15.00, SQUADRE IN CAMPO – Siviglia e Juve in campo per il secondo tempo.

ORE 14.46, FINE PRIMO TEMPO – Le squadre rientrano negli spogliatoi dopo la fine del primo tempo. Gara in salita per la Juve costretta a giocare in dieci. Ora, la qualificazione si complica.

ORE 14.44, JUVE IN DIECI – Dal 44′ la Juventus dovrà giocare in dieci a causa dell’espulsione di Cassata dopo un tentativo di  testata a Sedeno.

ORE 14.35, SIVIGLIA PERICOLOSO – Il Siviglia si sta muovendo bene in zona d’attacco, tanto che è servita una super parata di Audero per negare il gol a Sanchez. La Juventus ci prova da lontano, ma il risultato è bloccato sullo 0-0.

ORE 14.20, SQUADRE SULLO 0-0 – Poche vere occasioni per entrambe le squadre, anche se il Siviglia sembra più pericoloso. Per ora le squadre sono ancora sullo 0-0.

ORE 14.00, IN CAMPO LA PRIMAVERA – Giornata fondamentale per la Primavera di Fabio Grosso. La Juventus in campo contro il Siviglia per giocarsi la qualificazione e passare il turno. I bianconeri hanno 6 punti in classifica, mentre gli spagnolo sono a quota 8, quindi l’unico risultato utile è la vittoria.

eva

Squadre in campo con le seguenti formazioni:

Siviglia: Juan Soriano, Sedeño, Juanmi, Eliseo, Amo, Genaro, Brice, Gonzalo, Sánchez, Nané, Shved.

Juventus: Audero, Parodi, Zappa, Romagna, Lirola Kosok, Coccolo, Kastanos, Cassata, Macek, Akpan Udoh, Clemenza.

 

ULTIME NOTIZIE