Qui Siviglia - Iborra: "Dopo Barcellona e Real Madrid, batteremo anche i bianconeri"

Qui Siviglia – Iborra: “Dopo Barcellona e Real Madrid, batteremo anche i bianconeri”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Vicente Iborra, uno degli uomini chiave della squadra andalusa, è stato intervistato dai colleghi di “Tuttosport“, con il quale ha parlato della partita di stasera tra il suo Siviglia e la Juventus.

PARTITA IMPORTANTE – “Scenderemo in campo con l’obiettivo di batterli e sperare in un favore del Manchester City. Essere eliminati da tutte le competizioni europee sarebbe una grandissima delusione. Sapevamo che Juve e City erano favorite, ma eravamo sicuri di arrivare almeno terzi. E,quindi, se la Juve gioca tanto noi giocheremo tantissimo. Sappiamo di essere forti, sopratutto in casa. E anche se i bianconeri arrivano da un buon momento, davanti ai nostri tifosi possiamo battere chiunque (vedi Barcellona e Real Madrid)”.

SULLA JUVE – “E’ una squadra che difende molto bene. Tuttavia, oltre al blocco difensivo, può contare, su gente esperta, con molto dinamismo. Senza dubbio una squadra che può arrivare lontano in Europa. La loro forza? Il gruppo”.

MORATA – “E’ un giocatore pericolosissimo. Lo conosciamo bene e sappiamo che ha davanti a sè un futuro enorme, sia con il proprio club, che con la nazionale. Dobbiamo fare molta attenzione perchè gli è sufficiente anche una palla buona per segnare. Ma non c’è solo lui. Gente come Cuadrado e Dybala ha qualità da vendere”.

EMERY E BANEGA OBIETTIVI JUVE –  “Sono importantissimi per noi e per questa ragione spero che possano rimanere ancora per molto tempo qui a Siviglia. Se alla fine dovessero andare via, sono sicuro che la società continuerà a lottare per gli stessi obiettivi. Ha dimostrato già in passato di saper affrontare questo tipo di situazioni”.

COME FERMARE LA JUVE? – “Stasere ve ne accorgerete”.

Orlando Aita (@OrlandoAita)

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy