Serie A, il "Moviolone": gol di Destro viziato da una posizione irregolare; Rudi Garcia non perde l'occasione per "sviolinare"

Serie A, il “Moviolone”: gol di Destro viziato da una posizione irregolare; Rudi Garcia non perde l’occasione per “sviolinare”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Come ad ogni lunedì torna il “Moviolone” di SpazioJ, rubrica attenta agli accaduti della giornata calcistica che analizza ed evidenzia i fatti “in dubbio” e le conseguenti decisioni arbitrali. Le partite in esame della 15a giornata sono: Torino-Roma; Bologna-Napoli e Carpi-Milan.

RECLAMI AL DALL’ARA –  destro fuorigiocoIl vantaggio dei felsinei è macchiato da una posizione irregolare di Destro che parte leggermente oltre Albiol (ultimo difensore napoletano). Il lancio di Diawara è improvviso e coglie di sorpresa l’assistente del Sig. Mazzoleni: Destro poi corre veloce verso la porta di Reina e lo batte a tu per tu. Come evidenziano le immagini, la rete del vantaggio è da annullare per fuorigioco. VOTO 5

PANE PER GARCIA – manolas su belotti Il primo Garcia, quello giunto dalla Francia sembrava molto più diplomatico e attento solo al gioco della Roma, ma a distanza di tre anni è nettamente più abituato a contestare l’operato degli arbitri. In verità spende qualche parola quando gli episodi sono a sfavore della Roma, di contro preferisce parlare di “calcio” o meglio questa è la sua spiegazione in merito. L’episodio dell’1-1 di Maxi Lopez nasce da una disastrosa azione difensiva di Rudiger che lascia spazio a Belotti in area costringendo Manolas ad allungarsi in scivolata per impedire il peggio. Il centrale greco colpisce il pallone e le gambe del “Gallo” difatti impedendogli la corsa. Il penalty è ravvisato dall’addizionale del sig. Damato. Manca l’espulsione a Nainggolan per un intervento a martello su Baselli. VOTO 5.5

DEI RIGORI NEMMENO L’OMBRA – donnarumma rigore su lasagna Il direttore di gara Irrati della sezione di Pistoia, non ravvisa le due scorrettezze accadute nelle aree di Carpi e Milan nel posticipo delle 20.45. Nel primo episodio Donnarumma stende in area (mancata espulsione per il portiere); Lollo dal canto suo commette una scorrettezza su Luiz Adriano. Il risultato? Due episodi netti ma per Irrati non c’è verso di fischiare il calcio di rigore. Dunque, pari e patta ma con decisioni da rivedere. VOTO 5

Simone Di Sano

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy