Allegri: "Grande partita, è stato un buon novembre. Morata va gestito, Sturaro bene così"

Allegri: “Grande partita, è stato un buon novembre. Morata va gestito, Sturaro bene così”


Al termine del match tra Palermo e Juventus, il tecnico bianconero Massimiliano Allegri è intervenuto ai microfoni di Sport Mediaset. Ecco le sue parole:

BUON NOVEMBRE – “I ragazzi hanno fatto una grande partita, c’era stato un grande dispendio di energia ma sono stati bravi, hanno giocato discretamente bene e il gol è arrivato nel secondo tempo con Mandzukic. E’ stato un buon novembre. Ora dobbiamo prepararci per venerdì che è uno scontro diretto. Abbiamo delle gambe diverse, una diversa condizione fisica, i risultati positivi ti aiutano a giocare meglio, gestiamo meglio la palla e siamo più compatti”.

QUESTIONE MORATA – “Sempre il solito discorso: è un ragazzo di ventitré anni, deve giocare con continuità. Ora è un titolare come gli altri, va gestito, deve restare sereno. A volte si intestardisce, il passaggio per il gol di Zaza è suo. E’ un giocatore importante per la Juventus”.

SFIDA NAPOLI-INTER – “Non spero in niente, credevo fin dall’inizio che la Juventus potesse rimontare, abbiamo fatto un buon novembre come già detto, ma ora siamo lontani dalla testa. Nel calcio ci sono difficoltà, le stagioni non sono tutte uguali, bisogna fare una bella rimonta e crescere nel gioco a livello tecnico. Le partite si vincono giocando bene con una buona intensità”.

ATTENZIONE – “La partita l’abbiamo preparata venerdì. Credo che la capacità di apprendimento della squadra sia alta, serve una squadra attenta quando si spiegano certe cose, serve andare in area con più uomini quando si sviluppa l’azione, bisogna farlo meglio”.

ESTERNI – “Un paio di volte Cuadrado è andato a recuperare a metà campo, a volte si allargava l’uno o l’altro con la palla tra le linee. Oggi la squadra ha spesso variato le giocate e abbiamo allargato bene il gioco, Sturaro ha fatto una buona partita da medianaccio, penso sia migliorato molto”.

 

Oscar Toson

 

ULTIME NOTIZIE