ReLive Campionato Primavera, Juventus - Fiorentina 1-0 Decide Pozzebon, grande vittoria per i bianconeri

ReLive Campionato Primavera, Juventus – Fiorentina 1-0 Decide Pozzebon, grande vittoria per i bianconeri


SECONDO TEMPO 

45+5′ – Finisce qui! Decide Pozzebon, lieta abitudine di questa stagione. Successo prezioso per i bianconeri.

45+ 2′ – Ripartenza fulminante della Juve con Cassata  che usa le ultime energie per scattare e arriva poco lucido in area. Intanto Chiesa si becca il giallo per aver fermato volontariamente Macek in mezzo al campo.

45‘ – Cinque minuti di recupero.

43‘ – Bella ripartenza Vadalà – Macek, con il secondo che prova a restituirla all’argentino, sbagliando la misura del passaggio.

40‘ – Doppio cambio Fiorentina: dentro Mosti e Caso, fuori Diallo e Boccardi. Assalto finale dei viola.

40‘ – Macek salva ancora sulla linea su un angolo della Fiorentina. Juve in sofferenza, come previsto.

38‘ – Giallo per Touré – appena entrato – per un calcione.

36‘ – Ultimo cambio nella Juve: Tourè per Clemenza. Grosso si copre.

29‘ – Calcetto di Kastanos da terra all’avversario. Rosso diretto per il cipriota.

27‘ – Minelli vicinissimo al gol con una gran giocata in mezzo all’area bianconera. Lirola salva sulla linea.

24‘ – Bello spunto di Cassata che mette in mezzo un pallone pericoloso che il portiere avversario smanaccia in angolo. Dalla bandierina, Juve ancora pericolosa con un colpo di testa di Blanco Moreno. Palla fuori di poco.

22‘ – Ci prova da fuori Minelli. Conclusione altissima.

20‘ – Esce l’autore del gol, Pozzebon, dentro al suo posto Vadalà. Nei viola Bitunjac lascia il posto a Valencic.

18′ – JUVE IN VANTAGGIO! Angolo calciato dalla destra, palla che attraversa tutta l’area di rigore e trova Pozzebon solo sul secondo palo, con la tocca con il corpo e la deposita in porta. Stile discutibile, ma massimo risultato.

15‘ – Ennesimo scontro duro tra Diallo e Pozzebon, con il difensore viola che allarga il braccio e colpisce l’attaccante. Diallo non risparmia il gioco duro, a volte sopra le righe.

14‘ – Cambio nella Juve: fuori Udoh, dentro Kastanos.

6‘ – Gran giocata sull’asse Pozzebon – Lirola, con il cross dello spagnolo che attraversa tutta l’area di rigore senza trovare nessuno juventino pronto a deviarlo in rete.

5′ – Giallo anche per Boccardi, che ha steso Cassata.

4‘ – Arriva l’immancabile giallo per Cassata, intervenuto in scivolata, in ritardo. Severa la decisione, considerando gli interventi lasciati correre in precedenza.

1‘ – Riprendono le ostilità. In campo gli stessi 22 che avevano chiuso la prima frazione.

PRIMO TEMPO

45+1′ – Si chiude qui il primo tempo. Gara equilibrata, con la Fiorentina che ha spesso spaventato, ma di fatto ha impegnato Audero soltanto una volta, in cui il portiere bianconero ha risposto alla grande. L’occasione più ghiotta della Juve l’ha avuta Udoh proprio sul finire della prima frazione.

45+1′ – Grande occasione per la Juve, con Udoh che si presenta a tu per tu con il portiere avversario. Calcia bene, ma Makarov è bravissimo in uscita.

44‘ – Si accendono gli animi: giallo per Bagadur, che ha fermato Pozzebon, e poi anche per l’attaccante bianconero per reazione.

41‘ – Alla prima occasione vera, serve il vero Audero. Bella parata, d’istinto, sul colpo di testa da distanza ravvicinata di Mlakar.

33‘ – Gol annullato alla Fiorentina per fuorigioco. Decisione apparentemente ineccepibile.

30‘ – Giallo per Pellini, costretto al fallo per fermare un lanciatissimo Minelli, che aveva saltato con estrema facilità Macek. Punizione da posizione pericolosissima che si conclude in un nulla di fatto. Schema ‘curioso’ della Fiorentina.

28‘ – Splendida azione personale di Lirola, che penetra nella difesa avversaria e prova un difficile tiro a incrociare. Buona esecuzione, ma palla fuori di poco.

20‘ – Al quarto intervento totalmente fuori tempo l’arbitro ammonisce un giocatore della Fiorentina: Bitunjac.

16‘ – Per la seconda volta errore della Fiorentina in uscita, con gli attaccanti bianconeri che non riescono ad approfittarne. Qualche minuto fa Udoh, ora Pozzebon, hanno perso il tempo per concludere.

14‘ – Fiorentina molto dura nei contrasti. Già in tre occasioni il direttore di gara ha ammonito verbalmente, senza però tirare fuori alcun cartellino.

11‘ – Nessuna vera occasione, ma finora è la Fiorentina a dare la sensazione di maggior pericolosità. I bianconeri faticano a far girare palla velocemente e spesso sbagliano la scelta al momento dell’ultimo passaggio.

3′ – Prima conclusione della Fiorentina. Diakhate, lasciato troppo libero al limite dell’area, calcia alto.

1′ – Juve in bianconero, Fiorentina in viola. Il primo pallone è per gli ospiti.

Formazioni ufficiali:

Juventus (4-3-1-2): Audero; Lirola, Romagna, Blanco Moreno, Zappa; Macek, Pellini, Cassata; Clemenza; Udoh, Pozzebon. A disp. Del Favero, Vitali, Beruatto, Touré, Parodi, Severin, Vadalà, Bove, Morselli, Kastanos, Coccolo, Vogliacco. All. Fabio Grosso

Fiorentina (4-4-2): Makarov, Boccardi, Bagadur, Diallo, Bitunjac, Ranieri, Minelli, Diakhate, Mlakar, Bangu, Chiesa. A disp. Cerofolini, Masiero, Sanna, Baroni, Benedetto, Dabro, Trovato, Valencic, Tacconi, Caso, Mosti, Buonavita. All. Federico Guidi

Sconto la vertice tra Juventus e Fiorentina. Dopo aver conquistato l’accesso agli ottavi di finale di Tim Cup, i bianconeri puntano a riavvicinare la vetta della classifica del Girone A. A Vinovo, però, arriva una Fiorentina che in questi primi mesi ha dimostrato la sua forza gara dopo gara, confermando quanto di buono mostrato la scorsa stagione, quando i viola si giocarono il primato con il Torino poi campione d’Italia fino alla fine. Grosso deve fare a meno di Vitale, Favilli e del lungodegente Muratore, ma sa di avere a disposizione una squadra di tutto rispetto. Mercoledì c’è il Manchester City, ma non c’è traccia di turnover nelle scelte del mister. D’altronde, la Youth League è un obiettivo difficilissimo da centrare. Il campionato quasi un obbligo.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl