Primavera, si riparte oggi a La Spezia. Vincere per inseguire la Tim Cup

Primavera, si riparte oggi a La Spezia. Vincere per inseguire la Tim Cup


Nazionali già alle spalle per la Primavera di Fabio Grosso, che è già pronta a ripartire. I bianconeri, infatti, saranno impegnati oggi, alle 14.30, contro lo Spezia nel match valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Lo Spezia, decisamente meno temibile dell’anno scorso, è reduce da una sconfitta contro il Genoa e parte sicuramente sfavorito. Per questo, e con un pensiero alla sfida contro la Fiorentina nel prossimo weekend, il tecnico bianconero attuerà senza dubbio un turnover piuttosto ampio.

IL CAMMINO – Per arrivare a questa sfida la Juve si è liberata del Como (3-2) e della Sampdoria (2-1), mentre lo Spezia entra in gioco soltanto ora. In entrambe le sfide, per i bianconeri, decisivo il gol di Clemenza, che oggi potrebbe non essere in campo alla luce del succitato turnover. Non è da escludere una chance per Vadalà, che fin qui ha avuto davvero poco spazio.

UN SOLO OBIETTIVO – Come in ogni gara, ma ancor più trattandosi di scontro a eliminazione diretta, la Juventus ha un solo risultato a disposizione. La Tim Cup, infatti, è un obiettivo concreto e alla portata che, se non altro, deve essere inseguito fino in fondo. La gara con lo Spezia non può costituire la fine del sogno. Blasone, ma soprattutto valori tecnici, impongono il successo.

ULTIME NOTIZIE