Calabria: “La Nazionale la identifico con Buffon, è lui il giocatore simbolo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Davide Calabria ha parlato ai microfoni di Vivo Azzurro a poche ore dalla sfida tra Italia Under 21 e Lituania. Il difensore del Milan ha commentato il momento d’oro della sua carriera, svelando qualche retroscena.

Ecco le sue parole: “Sono nato come mediano davanti alla difesa, poi ho fatto la mezz’ala in un centrocampo a tre e anche l’esterno. Per il Milan ho fatto due provini e a 10 anni sono arrivato qui. Il mio idolo è Paolo Maldini. La Nazionale la identifico con Buffon, è lui il giocatore simbolo. Con l’Under 21 è andata bene, dopo la prima convocazione sono stato richiamato e adesso penso solo a dare il massimo“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook