Khedira: "Germania consapevole dei suoi mezzi. Sono molto felice di essere alla Juve"

Khedira: “Germania consapevole dei suoi mezzi. Sono molto felice di essere alla Juve”


Sami Khedira è stato intervistato dal quotidiano tedesco Kicker. Tra i temi trattati ovviamente anche la Juventus, ma soprattutto si parla di nazionale tedesca. Ecco le sue parole:

GERMANIA – “Ci stiamo preparando per l’Europeo e non dobbiamo dimenticarci il nostro valore. La consapevolezza nei nostri mezzi è la nostra forza, l’abbiamo dimostrato anche in passato. Non sono d’accordo con alcune scelte di chi ha lasciato dopo i Mondiali. Noi più esperti abbiamo il compito di aiutare i più giovani e i nuovi arrivati in Nazionale. Abbiamo delle responsabilità, dobbiamo farli inserire con tranquillità e in modo che si sentano a loro agio, in campo e fuori”.

JUVENTUS – “In Italia si vive di calcio, è una religione. Sono molto felice di essere in bianconero, la Juve è un grande club e appena si è mostrata l’occasione non potevo lasciarmela sfuggire”.

 

Oscar Toson

 

ULTIME NOTIZIE