Pressing su Nasri, il City vuole troppo

Pressing su Nasri, il City vuole troppo


Venti milioni di Euro sono troppi. La Juventus sta cercando, pare da qualche mese, ad aprirsi un varco tra le resistenze del City per avere Samir Nasri, fenomenale per la trequarti campo bianconera, zona rimasta orfana dei super colpi non riusciti dell’estate.

Al momento l’equilibrio in squadra è figlio del 4-3-3, schema col quale si dà forza all’esterno e si nasconde l’indebolimento medio della terna mediana e in secundis la mancanza di un campione dietro le punte. Cuadrado sta svolgendo la mansione in modo egregio, meno brillante il nomade Morata sulla sinistra, dove non ha convinto; la dirigenza pare avere interesse per Lavezzi, da piazzare in quella posizione senza pensarci due volte.

Se è vero però che stia facendo pressione anche per Nasri, pare evidente che Allegri non abbia chiarezza sul modulo più efficace e redditizio, oppure forse gradisce l’alternanza tattica. In ogni caso, Samir Nasri resta un obiettivo, anche se difficile.

NASRI NO O SI’? Ni. C’è interesse, ma il City non permette il prestito e vuole 20 milioni per la cessione, cifra che alla Juventus sembra eccessiva. Il ragazzo ha ancora 4 anni di contratto, ragion per cui lo sconto non è contemplato. Si vedranno gli sviluppi, quella di Lavezzi al momento rimane l’idea più viva.

 

ULTIME NOTIZIE