Lavezzi a gennaio, addio trequartista?

Lavezzi a gennaio, addio trequartista?


Si sta parlando nelle ultime settimane degli occhiolini della Juventus a Lavezzi, svincolabile a giugno a parametro zero oppure a gennaio con una buonuscita. L’agente del giocatore è già stato a Torino a parlarne e, sebbene la concorrenza sia agguerrita, ci sono possibilità che Marotta tenti l’assalto convinto.

Quattro milioni annuali di stipendio, buonuscita al PSG, insomma, non un colpo proprio gratis, ma certamente molto meno costoso di quello che avrebbe potuto essere. Come metterlo in campo? Nel 4-3-3 andrebbe a sinistra, scalzando Morata che in quella posizione non ha mai convinto; a destra rimane Cuadrado, per il centravanti sgomiterebbero lo stesso spagnolo, Mandzukic, Dybala e Zaza.

L’ex Sassuolo è quello meno utilizzato tra questi, qualora il Pocho sbarcasse a Torino sarebbe pensabile pure un suo addio, in prestito o addirittura definitivo. Quel che si evince è che il trequartista sarebbe un attore tattico sempre più in via d’estinzione; Hernanes e Pereyra, i due indiziati per occupare quella posizione in campo, avrebbero meno spazio, riciclandosi entrambi per fare da riserva ai tre mediani titolari.

Deve essere una scelta di Allegri, sta a lui decidere quanto possa servire il Pocho alla Juventus.

 

Roberto Moretti

ULTIME NOTIZIE