Grujic, niente Juve: "L'Inter mi segue. A fine stagione ci parlerò"

Grujic, niente Juve: “L’Inter mi segue. A fine stagione ci parlerò”


La Juve l’ha seguito, ma sembra che nel futuro di Marko Grujic ci sia l’Inter: “Stankovic mi ha chiamato, mi ha detto che l’Inter mi segue”, ha rivelato alla ‘Gazzetta dello Sport’, dopo Serbia-Italia Under 21. “L’Italia è stata più forte. Il campo era pessimo e noi, che siamo molto tecnici, abbiamo faticato”, ha ammesso.

Il giovane ha un occhio di riguardo per il nostro campionato: “Vedo sempre la Serie A in tv, come la Premier. Per me Inter, Roma e Juventus sono le migliori”, dice. “Prima di giocare conoscevo Rugani, Romagnoli e Berardi. Romagnoli mi è sembrato molto forte, mi ha impressionato: davvero bravo”. Ma, quando deve scegliere il migliore in A, non ha dubbi: “Pogba, sicuramente”.

E il suo futuro potrebbe essere proprio nel nostro Paese: “Dopo la partita di martedì con la Slovenia, parlerò con Stankovic. A fine stagione andrò a Milano per parlare con loro, è una destinazione possibile”.

Ma, per il momento, è concentrato a conquistare il titolo con la sua Stella Rossa: “Siamo primi in campionato e voglio vincere il titolo qui, poi potrò venire in Italia. Non penso di spostarmi a gennaio, a giugno ci sono di sicuro più possibilità”.

ULTIME NOTIZIE