Ernesto Bronzetti: "Il Real rivuole Morata: la situazione ora è complessa"

Ernesto Bronzetti: “Il Real rivuole Morata: la situazione ora è complessa”


Ernesto Bronzetti, agente FIFA e da sempre mediatore di mercato vicino al Real Madrid, si è concesso in una lunga intervista a Tuttosport.  Tema caldo: Alvaro Morata e  il suo futuro. Ecco come si espresso in seno all’attaccante spagnolo della Juventus: “Il Real ha intenzione di riprendersi l’attaccante ma il nodo sarà la sua volontà. Al Real non si arriva da scontenti e Morata ha vissuto bene l’ambiente: ne è a conoscenza. Dal canto suo, Il Real Madrid non è certo un club che trattiene chi non vuole restarci e le ultime cessioni ne sono la prova” afferma.

 RETROSCENA E TATTICA – “Conte lo voleva alla Juve, mandò il fratello a visionarlo e si raccomandò di farlo approdare alla Juve: per lui era un centravanti atipico” spiega. Bronzetti poi esprime delle considerazioni di natura tattica: “Morata lo vedo lontano dalla porta e anche lui recentemente ha detto di voler giocare più vicino all’area. Tuttavia mister Allegri effettua le sue scelte: per Morata è importante far bene in ogni ruolo dell’attacco” conclude.

La volontà del giocatore è quella che conta in questo tipo di trattative e Morata si è sempre detto felice di restare alla Juve. Nei prossimi mesi si vedrà l’evolversi della complicata situazione.

Simone Di Sano

ULTIME NOTIZIE