ANSA - Platini sulla strage di Parigi: "Sono sconvolto ed indignato"

ANSA – Platini sulla strage di Parigi: “Sono sconvolto ed indignato”


Dalla notte di dolore, al giorno del cordoglio. Tutto il mondo sportivo si è stretto attorno a Parigi: la città dell’amore dovrà far presto a ritrovarsi. Non poteva mancare il ricordo e la vicinanza di uno dei francesi più influenti, Michel Platini.

Il numero uno dell’Uefa è intervenuto infatti all’agenzia Ansa, ribadendo la propria vicinanza ai familiari delle vittime, oltre all’intera patria. “Sono sconvolto dopo gli attacchi terroristici perpetrati la notte scorsa a Parigi – ha fatto sapere – esprimo la mia commozione e la mia profonda indignazione davanti a questi atti di barbarie cieca”. Poche parole, però sentite. Con la solita eleganza da dieci puro.

ULTIME NOTIZIE