Nazionali: vince Audero con l’under 19, perde Caceres. Rinviata Argentina-Brasile

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Gioie e dolori per i bianconeri impegnati ieri con le rispettive Nazionali: per qualcuno che trova un’importante vittoria c’è qualcun altro che invece torna a casa con zero punti in tasca. Esce sconfitto dal match di qualificazione per i mondiali 2018 contro l’Ecuador l’Uruguay di Martin Caceres: il difensore bianconero ha giocato 90 minuti, durante i quali i gol di Felipe Caicedo e Fidel Martinez hanno reso inutile la rete del Matador Edinson Cavani. Restando in Sudamerica, è stata rinviata a causa della forte pioggia Argentina-Brasile: Dybala e compagni, però, dovranno solo aspettare 24 ore perché il Clasico è stato spostato a questa sera alle 22 (ora italiana).

Può invece sorridere il giovane portiere bianconero Emil Audero, visto che la sua Nazionale Italiana Under 19 batte 4-1 la Repubblica Ceca in amichevole a Pistoia. Per Audero 45 minuti in campo senza subire gol; in campo con lui c’erano anche i Primavera bianconeri Romagna e Favilli, mentre negli avversari giocava un altro bianconero, Roman Macek.

Questa sera scenderanno in campo quasi tutti gli altri nazionali: Evra e Pogba sfideranno Khedira in un Francia-Germania che promette spettacolo a Parigi, Lichtsteiner affronterà la Slovacchia con la sua Svizzera e Morata se la vedrà con l’Inghilterra ad Alicante. Rugani sarà impegnato nelle qualificazioni agli Europei 2017 con l’Under 21 contro la Serbia, mentre tutti gli azzurri (Buffon, Bonucci, Chiellini, Barzagli, Marchisio e Zaza) sfideranno il Belgio a Bruxelles.

Alessandro Bazzanella

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook