John Elkann: “Andrea Agnelli ha portato la Juve lontano. Resta dov’è!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

John Elkann, presidente di Exor, la holding della famiglia Agnelli che controlla la Juventus, al margine di un incontro al Politecnico di Torino, ha risposto alle domande dei giornalisti presenti. Sulla possibilità che Andrea Agnelli lasci la presidenza della squadra bianconera per passare alla Ferrari, Elkann pare avere idee chiare: Andrea ha tantissimo da fare alla Juventus, è molto impegnato, ha dimostrato di saper fare bene quel lavoro. La Juve sotto la sua guida è andata molto lontano”.

RIORGANIZZARSI E VINCERE – “La Juventus ha davanti a sé un campionato ancora aperto, anche la Champions è aperta. La cosa più importante è lavorare con costanza e continuità. La Juve ha sempre obiettivi ambiziosi, fa parte della sua storia e del futuro. Quando ci sono tanti cambiamenti bisogna integrarsi. La Juve ha la cultura e la determinazione per riorganizzarsi e vincere”.

SU ALLEGRI – “La stagione è in corso, conta la continuità. La Juve è l’unica che ha vinto un campionato ogni tre anni”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook