Juve, arriva Rodrigo Bentancur: i dettagli dell'affare col Boca

Juve, arriva Rodrigo Bentancur: i dettagli dell’affare col Boca


L’avevamo detto: l’addio di Carlos Tevez in estate, tra le lacrime dei tifosi e l’amara consapevolezza di aver perso un vero e proprio fenomeno, avrebbe potuto portare a lungo andare benefici di mercato alla Juventus. Come? Con i giovani che la dirigenza bianconera era riuscita ad opzionare dal Boca: Rodrigo Bentancur Colman, Franco Sebastián Cristaldo e Adrián Andrés Cubas (un milione ad opzione ndr), oltre ovviamente a Guido Vadalà, talentino già a disposizione di Fabio Grosso per la Primavera bianconera.

ARRIVA BENTANCUR – Bene, Giuseppe Marotta e Fabio Paratici pare si siano già innamorati di uno dei tre talentini, infatti Rodrigo Bentancur sarà presto a tutti gli effetti un giocatore della Juventus. La società bianconera eserciterà l’opzione di acquisto sul ragazzo versando nella casse del Boca ben 9.4 milioni, così come sancito già in estate dal comunicato ufficiale della Juventus. Una cifra importante per un classe 1997, ma che non spaventa la Juventus: Marotta e Paratici sono convinti che Bentancur possa diventare una stella del calcio europeo.

IL MIX PERFETTO Rodrigo Bentancur Colman ha colpi di qualità, quasi da predestinato, è un centrocampista brillante e completo. E’ nato a Nueva Helvecia il 25 giugno del 1997, in Uruguay, ma a soli 18 anni ha già una struttura muscolare da calciatore professionista. Alto un metro e ottantacinque centimetri, è un centrocampista ambidestro abile nel gestire la palla e nel governare la manovra offensiva. Lanci precisi, geometrie efficaci, carattere e forza fisica: il mix perfetto. La Juve lo seguiva da tempo, Paratici ne fu stregato il 31 gennaio del 2015, durante il derby con il River Plate: Rodrigo dominò la scena segnando un gol di testa.

ARRIVO A GIUGNO – Boca Junior e Juventus definiranno l’accordo nei prossimi giorni. Il ragazzo arriverà a giugno (impossibile tesserarlo ora perché extracomunitario) e verrà valutato in ritiro con la prima squadra.

GLI ALTRI OPZIONATI – Cristaldo e Pavon, altri due giovani seguiti dal club di corso GalFer, non saranno sicuramente riscattati. Per Cubas, invece, la Juventus prende tempo: ma è facile ipotizzare che i bianconeri decideranno presto di versare i 6.9 milioni stabiliti per il suo acquisto.

ULTIME NOTIZIE