Occhi Juve su Saponara: al Castellani l'ex Milan è promosso

Occhi Juve su Saponara: al Castellani l’ex Milan è promosso


Empoli-Juve, oltre che la partita che si spera sia l’inizio della rinascita, è stata anche un’occasione per i vertici bianconeri di osservare da vicino uno degli obiettivi di mercato annunciati per la prossima sessione: Riccardo Saponara.

Il trequartista dell’Empoli ha superato l’esame e guadagnato ulteriori posizioni nella lista di Marotta e Paratici. Dopo un primo tempo non esaltante, l’ex Milan è salito in cattedra costituendo, di fatto, l’unico vero pericolo per la difesa bianconera nella ripresa. Colpi di tacco, verticalizzazioni, giocate davvero da grande giocatore. Piccole perle che spingono la Juve verso di lui.

Gennaio potrebbe essere già il momento giusto per sferrare l’attacco decisivo. L’Empoli valuta il giocatore intorno ai 20 milioni, ma si dice che ci sia una sorta di tacito accordo già dalla scorsa estate. Che sia verità o solo fantasia lo scopriremo probabilmente quando il mercato aprirà i battenti, ma quel che è certo è che la Juve deve prestare attenzione anche alle tante rivali. Il Napoli di Sarri, per esempio, sembra intenzionato a fare carte false per portarlo in Campania, e c’è anche il Livepool di Klopp.

Ai bianconeri, però, serve quel trequartista che a quanto pare Hernanes non può essere. E il Saponara di questo inizio campionato ha tutte le carte in regola per crescere e diventare un grande giocatore. Il suo compagno, Massimo Maccarone, non ha dubbi: Riccardo diventerà un campione, ha grandi numeri e non capisco come mai non sia stato preso prima, o perché a Milano abbia giocato poco”.

 

ULTIME NOTIZIE