Generazione di Fenomeni – Manuel De Luca, un corazziere per l'Italia

Generazione di Fenomeni – Manuel De Luca, un corazziere per l’Italia


Manuel De Luca, classe 1998, sarà sicuramente il prossimo attaccante della nazionale italiana. Potete metterci la mano sul fuoco. Il ragazzo è stato notato nel Sud Tirol ed acquistato dal Torino per soli 200 mila euro. Nelle giovanili granata si sta mettendo in mostra per la sua prestanza fisica.

Il suo fisico da corazziere, infatti, gli permette di essere devastante in area di rigore. Un vero e proprio leone. Utilissimo in fase difensiva sui calci piazzati, letale in attacco quando arriva un cross preciso. Il suo movimento a tagliare sul primo palo è il suo marchio di fabbrica. Nelle movenze è molto simile a Llorente, vecchia conoscenza bianconera.

Come l’attaccante del Siviglia, in alcune occasioni non è una gazzella, ma possiede un ottimo dribbling che gli permette di creare superiorità numerica ed allargare il gioco per i compagni.

Difficilmente il Torino si farà scappare un gioiello del genere. A maggior ragione per la Juventus, forse, non esiste prezzo.

Alberto Gencarelli

ULTIME NOTIZIE