ReLive Primavera, Juventus - Sassuolo 4-0 Doppio Clemenza e, Romagna e Favilli. La Juve torna alla vittoria

ReLive Primavera, Juventus – Sassuolo 4-0 Doppio Clemenza e, Romagna e Favilli. La Juve torna alla vittoria


SECONDO TEMPO

45+4′ – Triplice fischio. La Juve torna a vincere e lo fa nel segno dei suoi uomini chiave: Clemenza, Favilli e Romagna. Il primo realizza una doppietta, il secondo segna il gol del 2-0, il capitano chiude nel finale. Oltre ai tre punti, Grosso può sorridere anche per la grande prova della squadra, apparsa matura e sempre in controllo. Un segnale di cui si sentiva il bisogno dopo la brutta avventura di Sestri Levante contro la Sampdoria.

45+4′POKER! Vassallo vola sulla punizione di Pellini, ma lascia lì il pallone che Romagna è lesto a spedire in rete.

43′ – Ultimo cambio per la Juve: Macek lascia il posto a Bove.

41′ – Touré subito vicino al gol. Grande palla bassa di Lirola, con il 14 che si inserisce e tocca di punta, senza però inquadrare lo specchio della porta.

40‘ – Standing ovation per Clemenza, che lascia il posto a Touré. Ancora una prova da trascinatore per il 10 bianconero.

37′ – TRIS JUVE! Segna ancora Clemenza, lesto a ribattere in porta un pallone calciato sulla traversa da Favilli, a due passi da Vassallo.

35‘ – Udoh, appena entrato, va vicino al gol. Mischia nell’area del Sassuolo, con i difensori emiliani che fanno da muro a tutte le conclusioni del numero 20 bianconero.

34‘ – Cambio nella Juve: fuori Cassata, dentro Udoh. Nel Sassuolo out Parisi, dentro Tinerri.

33‘ – Traversa del Sassuolo. Bella punizione di Abelli, che scavalca bene la barriera, ma trovai l legno.

32′ – La Juve ha ripreso il controllo della gara, anche se i bianconeri hanno sprecato più volte l’occasione che avrebbe consentito di archiviare la pratica. Intanto da segnalare un Cassata nervoso e già ammonito.

25′ – Altro cambio nel Sassuolo: lascia il campo Zecca, dentro Bruschi.

21′ – Secondo ammonito nella Juve. Paga ancora la fascia sinistra bianconera: giallo per Cassata.

19′ – Il Sassuolo ora prova ad alzare un po’ il baricentro, ma la Juve è sempre attenta. I bianconeri tentano di approfittare dei maggiori spazi a disposizione. Degli ospiti sta crescendo in particolare Zecca.

15′ – Primo intervento di Audero, bravo a coprire il suo palo sulla conclusione da distanza ravvicinata di Zecca. Zappa ora sta un po’ soffrendo l’11 avversario.

14′ – Meravigliosa conclusione di Clemenza, che girandosi e in equilibrio precario sfiora il palo alla destra di Vassallo.

9′ – Giallo per Zappa, autore di un brutto intervento su Zecca. Un po’ vendicativa l’entrata del 3 bianconero, che aveva subito un brutto intervento dallo stesso avversario pochi istanti prima.

6′ – Primo cambio nel Sassuolo. Esce Pierini, entra Zanini.

4′ – Bella conclusione di Kastanos dal limite dell’area con il destro. Vassallo non si fa sorprendere sul suo palo.

1‘ – Si riparte dl 2-0 per la Juve. Nessun cambio né da una parte, né dall’altra.

PRIMO TEMPO

45′ – Fine della prima frazione. Una Juve autoritaria chiude sul doppio vantaggio grazie alle firme di Clemenza e Favilli. Bianconeri in totale controllo della gara, Audero inoperoso.

43′ – RADDOPPIO JUVE! Splendida giocata di Clemenza, che difende palla e poi inventa un gran passaggio per Favilli. L’attaccante, a tu per tu con Vassallo, incrocia sul secondo palo e non perdona.

42′- Grande conclusione di Cassata, che dal vertice destro dell’area di rigore avversaria sfiora l’incrocio dei pali.

41′ – Ancora una buona azione di Kastanos, che si appoggia poi su Pellini, bravo ad armare il destro di Macek. La sua conclusione, però, finisce alta.

36‘ – Tiro da posizione defilatissima di Zecca. Non inquadra lo specchio, ma fa comunque paura ad Audero, che sembrava tranquillamente in traiettoria.

28′ – Super Vassallo su Favilli! Palla in mezzo di Lirola, il portiere respinge male sui piedi dell’attaccante bianconero che calcia addosso all’estremo difensore. Il pallone gli torna sui piedi, ma Vassallo è bravissimo a opporsi con un buon riflesso.

25′ – GOL!!! Dal dischetto Clemenza non sbaglia. Juve meritatamente in vantaggio.

25′ – Rigore per la Juve! Kastanos controlla in mezzo all’area e prova ad aggirare l’avversario con un sombrero. Tocco di mano e giallo per Broh.

19′ – La Juve continua a controllare il gioco, ma il Sassuolo si difende molto bene negli ultimi venti metri, intasando gli spazi e rendendo difficili le giocate ai bianconeri. Intanto prima occasione per il Sassuolo, con un tiro alto di Parisi.

12′ – Pressione Juve su calcio d’angolo, ma la difesa del Sassuolo è brava a cavarsela su Favilli. Sull’angolo seguente ci prova ancora Kastanos, che nemmeno stavolta inquadra lo specchio.

10′ – Altra buona azione della Juve in velocità sull’asse Pellini – Clemenza. Il fantasista allarga poi bene per Cassata, che prova il tiro accentrandosi, ma calcia alto.

6‘ – Grande azione personale di Macek, che verticalizza bene per Kastanos. Il cipriota in mezzo all’area prova un tiro velenoso che sfiora soltanto il palo.

5′ – Primo squillo della Juve. Punizione calciata a scendere da Pellini, da posizione leggermente decentrata sulla sinistra dell’attacco bianconero. Il portiere avversario è attento e bravo a  deviare in angolo.

1‘ – Al via la gara.  La Juve gioca in bianconero, il Sassuolo in blu. Primo pallone per i padroni di casa.

Formazioni ufficiali:

Juventus (4-1-4-1): Audero; Lirola, Romagna, Blanco Moreno, Zappa; Pellini; Macek, Kastanos, Clemenza, Cassata; Favilli. A disp. Vitali, Beruatto, Touré, Parodi, Eleuteri, Coccolo, Bove, Pozzebon, Udoh, Vadalà, Morselli, Vogliacco. All. Fabio Grosso

Sassuolo (4-3-3): Vassallo, Adjanpong, Masetti, Abelli, Ferrini, Ravanelli, Pierini, Parisi, Aracri, Broh, Zecca. A disp. Costa, Ghizzardi, Saccani, Erlic, Rossini, Kondic, Franchini, Bruschi, Tinerri, Caputo, Zanini, Bellei. All. Paolo Mandelli

Dopo la brutta debacle con la Sampdoria e il ko di Youth League, reso meno amaro da un finale in netta crescita, la Juve di Fabio Grosso ospita il Sassuolo per ritrovare la vittoria e riprendere la corsa verso i suoi obiettivi. I neroverdi, tra l’altro, sono avanti in classifica, e lo scontro diretto è l’occasione giusta per scavalcarli. D’altronde, Fiorentina e Virtus Entella corrono parecchio e un altro passo falso potrebbe rendere quasi impossibile l’aggancio.

Edoardo Siddi

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl