Tutti pazzi per Rugani, ma la Juve per ora non vuole cedere

Tutti pazzi per Rugani, ma la Juve per ora non vuole cedere


Non è mai facile passare da una realtà come l’Empoli a una corazzata come la Juventus. Daniele Rugani ha compiuto questo grande salto in estate, rientrando di fatto alla base. Le aspettative su di lui sono tante dopo le ottime cose fatte vedere in terra toscana tra Serie A e Serie B. Ad oggi però il difensore classe ’94 oltre ad esordire in Champions League nei minuti finali di Juventus-Siviglia non è riuscito ad imporsi ancora.

NAPOLI SEMPRE VIGILE – Su di lui ci sono gli occhi vigili di varie big di Serie A che farebbero carte false per aggiudicarselo. Ovviamente la Juventus non ha intenzione di cedere uno dei migliori prospetti del calcio italiano, ma potrebbe concretizzarsi l’ipotesi prestito dato il grande interesse che c’è sul ragazzo. Sarri verrebbe a prenderselo a piedi pur di portarlo al San Paolo, ma non solo. Nell’ultimo periodo anche Lazio e Fiorentina hanno dimostrato un concreto interesse.

ITALIA E NON SOLO – Dopo l’infortunio di De Vrij che lo terrà fermo per i prossimi sei mesi, ai biancocelesti serve più che mai un centrale che possa dare le giuste garanzie. Pioli riuscirebbe a garantirgli un posto da titolare in una Lazio che punta quanto meno all’Europa. Dalle parti di Firenze invece non hanno il problema della Lazio, semplicemente ritengono Rugani un giocatore di valore e hanno mostrato interesse nei suoi confronti. Infine c’è anche l’Arsenal di Wenger, sulle sue tracce ormai da tempo. Ad oggi i bianconeri non vogliono cedere, se ne riparlerà sicuramente a gennaio se ci saranno le giuste condizioni.

 

Oscar Toson

 

ULTIME NOTIZIE