Saponara, un sogno che costa caro

Saponara, un sogno che costa caro


L’Empoli di Giampaolo continua a racimolare punti e a fornire buone prestazioni, sotto la guida della stella Riccardo Saponara. Fabrizio Corsi, presidente dei toscani, ai microfoni di “Radio Kiss-Kiss”, ha elogiato e coccolato il trequartista ex-Milan tenendo lontane, in maniera simpatica, le voci di calciomercato che vedono la Juve in pole position per il talento italiano.

GIOIELLO“Saponara? Per scherzo dissi che la Juventus non poteva permetterselo. Se ce l’hanno chiesto? Fino a giugno ci piace scherzare…”. Riccardo, intanto, continua a sfoderare colpi di genio, come la perla su punizione in quel di Palermo, cresce e diventa l’oggetto del desiderio di molti grandi club. La Juve ha già provato la scorsa estate a portarlo sotto la Mole ma il tutto è stato rimandato, vista l’opposizione dei toscani in accordo con il giocatore stesso, convinto di restare ancora un anno per maturare. Paratici, però, dal suo canto non ha mollato la presa e monitora il ragazzo costantemente e con particolare attenzione, così la pista bianconera resta calda, anzi bollente, per la prossima estate. Se son rose fioriranno.

 

ULTIME NOTIZIE