M'Gladbach-Juventus, parla Sturaro: "Conquistato un buon punto. Stephan è un grande"

M’Gladbach-Juventus, parla Sturaro: “Conquistato un buon punto. Stephan è un grande”


Il pareggio sofferto contro il Borussia Mönchengladbach non ha scoraggiato i bianconeri. Anche Stefano Sturaro, ai microfoni di Sky Sport, ha rilasciato le proprie impressioni sul match di Champions disputatosi ieri sera.

PUNTO IMPORTANTE – “Data la difficoltà della partita abbiamo portato a casa un buon punto. Loro sono una squadra tecnica e che gioca molto bene, portare a casa il pareggio non era per niente semplice. Siamo stati bravi a restare uniti nel momento più difficile”.

MIGLIORARE E MIGLIORARSI – “Dobbiamo crescere ancora, giocare insieme e conoscerci meglio. Ogni partita è diversa e presenta problemi diversi nei quali dobbiamo ancora calarci come gruppo. Inoltre dobbiamo migliorare sotto l’aspetto tecnico, cosa che ci chiede spesso anche il Mister. Siamo tutti grandi professionisti e sempre pronti quando ce n’è bisogno, lavoriamo sempre al massimo delle nostre possibilità”.

L’EMPOLI – “La partita contro l’Empoli sarà per certi versi simile a quella di ieri. Anche loro esprimono un bel calcio, dobbiamo cercare di non concedergli spazi, vincere è fondamentale. E’ presto per parlare di cosa accadrà in futuro, ora dobbiamo pensare a vincere tutte le partite, una dopo l’altra”.

IL RITORNO DI LICHT – “Stephan è un grande, si è sempre allenato dando il massimo. Ha grande carattere, determinazione e voglia di vincere. Non c’è bisogno che aggiunga altro”.

ULTIME NOTIZIE