Saponara-Juve, c'è il piano di Marotta: arriverebbe a gennaio, ma...

Saponara-Juve, c’è il piano di Marotta: arriverebbe a gennaio, ma…


Non sempre gli amori sono a prima vista. Talvolta, ci vuole il tempo necessario. Quando nascono, però, sono forti e passionali come tutti. Ecco, in romantica ed estrema sintesi, la storia tra la Juventus e Riccardo Saponara. Mai come ora, obiettivo bianconero per il prossimo mercato.

VOGLIA DI SAPONARA – Corsi è stato chiarissimo: “A gennaio non si muove nessuno”. Ma non è mica un rifiuto. Tutt’altro: per strapparlo subito ai toscani, una cifra intorno ai venti milioni potrebbe tranquillamente bastare. La Juve non si spingerà fino a quel punto, sia chiaro: però inizia a ragionarci su, a fare delle riflessioni. È che l’ex Milan inizia seriamente ad intrigare, e poi ha l’identikit perfetto: giovane, italiano. E forte, tanto forte.

IL PIANO – Prenderlo a gennaio, dunque, non sembra possibile. Ma strapparlo alla concorrenza – tremenda in Premier, con Stoke, United ed Arsenal in pressing; meno ingombrante in Italia col solo Napoli in corsa – diventa praticamente obbligatorio. Dunque, il piano: acquistarlo a gennaio per poi lasciarlo sei mesi ancora all’ombra del Castellani. Unico problema: quindici milioni da stanziare subito. Se non è una prova d’amore questa…

Cristiano Corbo

ULTIME NOTIZIE